FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Politica >
  • Lombardia, il nuovo inno firmato da Mogol e Lavezzi è identico a un brano del 1991

Lombardia, il nuovo inno firmato da Mogol e Lavezzi è identico a un brano del 1991

La musica è la stessa della canzone "Per la gloria", anch'essa di Lavezzi

- Si intitola "Lombardia, Lombardia" la prima versione dell'inno per la Regione Lombardia firmata da Mogol e messa in musica da Mario Lavezzi: i due artisti l'hanno tenuta a battesimo nell'aula del Consiglio regionale, dove è stata accolta con grandi applausi dai consiglieri lombardi. Il brano, però, è un riadattamento di una vecchia canzone del 1991 e tale scelta, pur essendo stata preannunciata, fa storcere il naso a qualcuno.

    Ci sono stati alti e bassi nella trattativa sulla canzone, che presto potrebbe diventare ufficiale. Prima il colpo di fulmine fra Mogol e il governatore leghista Roberto Maroni, poi qualche divergenza sul ritmo della prima proposta. Infine tutto superato e ora ecco "Lombardia, Lombardia":

    Questa storia è quella di un bambino / che diceva sempre sì / entusiasta di ogni cosa: / era un mondo che poi finì./ Mi ricordo la città, la mia Milano, / senza odio per nessuno / E la gente silenziosa nella chiesa / a pregare tutti uniti come uno / io da qui non vado via… / Lombardia, Lombardia / grande terra mia… / Terra piana e montana / Gente forte che / è operosa, generosa / senza una bugia/ ti dà il cuore / parla poco / ma dice quel che è… / Tutto il mondo chiuso in una via / il suo nome: “buona volontà” / una strada di periferia / di chi accetta e ti ridà…/ Di chi ha poco e resta fiducioso / che poi in meglio cambierà… /Di chi lavora e vive con poesia. / E se anche vado via… / Lombardia, Lombardia / grande terra mia / orgogliosa, laboriosa / piena di energia / gente onesta / la lombarda / fidati perché / ha un gran cuore / pensa in grande / ma resta quel che è / Lombardia, Lombardia / grande terra mia… / Terra piana e montana / Gente forte che / è operosa, generosa / senza una bugia/ ha un gran cuore / pensa a tutti / e stringe tutti a sé.

    "Lombardia, Lombardia", ascolta l'inno regionale

    Chi storce il naso ha confrontato questo inno a una canzone del 1991 con la stessa musica di Lavezzi dedicata allora a Chico Mendes, sindacalista brasiliano assassinato. "L'abbiamo detto subito, non ho mai taciuto questa cosa", chiarisce Mogol. "Quella musica - spiega - mi dava molta emozione, era difficile trovarne una così potente. Oltretutto quella canzone non era conosciuta ed è diritto degli autori utilizzarla".

    "Per la gloria", ecco il brano del 1991

    TAG:
    Regione lombardia
    Mogol
    Mario lavezzi
    Roberto maroni
    Chico Mendes