FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lega, Salvini a Calenda: "Nessun governo con il Pd" | "Esecutivo in 15 giorni se vinco le regionali"

Il leader della Lega a Di Maio: "Centrodestra un danno? Si rispetti il voto degli italiani"

"Io dialogo con tutti, ma l'unico punto fermo è che con il Pd non si può fare nulla". Lo ha dichiarato il segretario della Lega, Matteo Salvini, replicando al ministro uscente dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, che si era espresso a favore di un coinvolgimento del Partito democratico nella formazione del nuovo esecutivo. "Un governo con chi ha approvato la Fornero o vuole gli immigrati che cosa potrebbe fare?", ha aggiunto.

Salvini, durante la visita al villaggio post terremoto di San Giuliano, prima tappa del tour elettorale in Molise, boccia la proposta di Calenda di un governo di transizione sostenuto da tutte le forze politiche.

"Centrodestra un danno? Si rispetti il voto" - Salvini si concentra poi sul difficile accordo di governo con il Movimento 5 Stelle: "Quello che Di Maio giudica un danno, cioè il centrodestra unito, è quello che gli elettori hanno premiato con il voto il 4 marzo: chiedo al M5s di avere rispetto per gli elettori. Come io dico che non esistono partiti pericolosi o elettori pericolosi chiedo che tutti gli altri facciano lo stesso".

"Basta litigi, noi siamo pronti" - "Leggo di ammucchiate, di governo di tutti che a noi non va bene - aggiunge Salvini -. Se tutti la smettessero di litigare e avessero il nostro senso di responsabilità si potrebbe partire".

"Se vinco regionali c'è governo in 15 giorni" - Il leader della Lega conclude con una promessa: "Sia chiaro a tutti, anche alle orecchie di chi non vuole intendere, che se vinciamo in Friuli e in Molise nel giro di 15 giorni si fa il governo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali