FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Incidente per Di Maio e Bonafede, auto blu tamponata in autogrill: "Nulla di grave"

Eʼ accaduto nellʼarea di servizio Mascherone tra Roma e Firenze. "Se qualcuno conosce un carrozziere in Umbria mandiamo la macchina di Bonafede in riparazione". , ci ha poi scherzato su il vicepremier su Facebook

Incidente per Di Maio e Bonafede, auto blu tamponata in autogrill: "Nulla di grave"

Piccolo incidente per il vicepremier Luigi Di Maio e il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. L'auto blu di Bonafede, in cui viaggiava anche Di Maio, è stata tamponata da una macchina nel parcheggio dell'area di servizio Mascherone tra Roma e Firenze. I due ministri erano diretti in Umbria per iniziative politiche. "Eravamo fermi all'autogrill - ha spiegato il ministro della Giustizia - ed è semplicemente successo che un'auto parcheggiata, lasciata senza freno a mano, ha cominciato a indietreggiare e ci ha urtato". "Nulla di grave, è stata una roba da Cid", ha detto invece Di Maio su Facebook, che poi scherzandoci su ha detto: "Se qualcuno conosce un carrozziere in Umbria mandiamo la macchina di Bonafede in riparazione".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali