FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il senatore Pepe infiamma il web con il suo no al vaccino anti morbillo

Lʼex M5s continua la sua battaglia social contro vaccinazioni e scie chimiche

Il senatore Pepe infiamma il web con il suo no al vaccino anti morbillo

"Piuttosto che vaccinare 30 bimbi si potrebbero mettere 29 bimbi in classe col primo che prende il morbillo, o #ètroppogratis?". Questo il tweet pubblicato dal senatore Bartolomeo Pepe in riferimento alle polemiche di questi giorni in merito all'allarme morbillo. Eletto nelle fila del M5s e oggi passato nel Gruppo Misto, il parlamentare era balzato agli onori della cronaca per aver promosso dentro Palazzo Madama una proiezione, poi annullata, di "Vaxxed", un controverso documentario sui presunti rischi connessi ai principali vaccini.

Immediate le reazioni degli utenti social: "Possiamo dire che le sue affermazioni sono antiscientifiche pericolose e propagandistiche?" ha twittato un utente. Un altro ha polemizzato: "Lei diffonde informazioni pericolose e potenzialmente letali. Si vergogni". E ancora un altro internauta: "Possiamo dire che dovrebbe dimettersi e non dare fiato alla bocca  o non #ètroppogratis?".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali