FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Giorgia Meloni a Napoli, Fdi: "Oltre 30mila persone in piazza"

Una nota degli organizzatori della manifestazione di chiusura di campagna elettorale: "Circa 200 pullman provenienti da tutte le regioni dʼItalia"

Oltre 30 mila persone in piazza a Napoli per la manifestazione nazionale di chiusura della campagna elettorale di Fratelli d'Italia. Circa 200 pullman provenienti da tutte le regioni d'Italia, spiega in una nota degli organizzatori, "sono giunti di prima mattina per partecipare al corteo dei sostenitori di Giorgia Meloni che è partito da piazza Dante e si è riversato a piazza Matteotti dove il leader di Fratelli d'Italia ha tenuto il suo comizio finale dopo gli interventi dei relatori che si sono alternati sul palco" Tra questi ricordiamo i candidati sindaco di Fdi in Campania e nelle città di Livorno Andrea Romiti, di Pesaro Nicola Baiocchi e di Ascoli Piceno Marco Fioravanti. Non sono mancate le testimonianze di Gennaro Del Prete, figlio di una vittima della Camorra; Antonio Ranavolo, padre disoccupato che ha rifiutato il reddito di cittadinanza; Marco Nola, insegnante di judo nella palestra Maddaloni di Scampia; l'imprenditore Pasquale D'acunzi e Paolo Diop, responsabile immigrazione di Fdi".

Tantissimi gli striscioni e le bandiere tricolore e quelle con il simbolo di Fratelli d'Italia fatte sventolare mentre il corteo attraversava via Toledo, mentre in piazza Matteotti attendeva una grandissima folla con palloncini tricolore con la scritta "Scrivi Meloni" dedicati al presidente del partito capolista in tutta Italia alle elezioni europee. Alla testa del corteo, sotto un enorme striscione con la scritta "Cambiare tutto in Europa, cambiare Governo in Italia", hanno sfilato i parlamentari, i candidati e i big del partito. "Grande commozione in piazza quando Giorgia Meloni dal palco ha rivolto un pensiero alla piccola Noemi, ribadendo che: "La Camorra fa schifo e l'unico modo per combatterla e' l'invio dell'esercito sul territorio".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali