FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Perugia, come Jake lo "Sciamano" su Facebook, polemiche e insulti per l'assessora Pastorelli

Ha postato sul suo profilo Facebook un selfie che la ritrae con il colbacco e un maglione a stelle e strisce davanti allo specchio richiamando l'immagine dello  "sciamano" Jake Angeli (tra i protagonisti dell’assalto al Congresso americano, arrestato sabato, ndr ), accompagnato dalla scritta: "Forza sempre e comunque Stati Uniti d’America. Spesso ciò che sembra reale non lo è. Fb bannerà pure me?", facendo riferimento alla decisione di bloccare il profilo del presidente. E' bufera sull’assessora allo Sport e Commercio del Comune di Perugia, Clara Pastorelli . Critiche e insulti nei confronti dell'esponente di Fratelli d'Italia, anche da avversari politici. A difesa dell'assessora si è schierato il coordinamento comunale di FdI: "Solidarietà e vicinanza a Clara Pastorelli per gli attacchi ricevuti dopo la pubblicazione di una story sul profilo privato di un social network, dove si ritraeva con colbacco e maglione con bandiera americana".  Il documento fa riferimento "agli attacchi non democratici e sessisti scaturiti nei social anche e soprattutto da parte dell’ex candidato sindaco del Pd Giuliano Giubilei in cui lo stesso da, per niente velatamente, della 'deficiente' all’assessora".

Perugia, come Jake lo "Sciamano" su Facebook, polemiche e insulti per l'assessora Pastorelli

Ha postato sul suo profilo Facebook un selfie che la ritrae con il colbacco e un maglione a stelle e strisce davanti allo specchio richiamando l'immagine dello "sciamano" Jake Angeli (tra i protagonisti dell’assalto al Congresso americano, arrestato sabato, ndr), accompagnato dalla scritta: "Forza sempre e comunque Stati Uniti d’America. Spesso ciò che sembra reale non lo è. Fb bannerà pure me?", facendo riferimento alla decisione di bloccare il profilo del presidente. E' bufera sull’assessora allo Sport e Commercio del Comune di Perugia, Clara Pastorelli. Critiche e insulti nei confronti dell'esponente di Fratelli d'Italia, anche da avversari politici. A difesa dell'assessora si è schierato il coordinamento comunale di FdI: "Solidarietà e vicinanza a Clara Pastorelli per gli attacchi ricevuti dopo la pubblicazione di una story sul profilo privato di un social network, dove si ritraeva con colbacco e maglione con bandiera americana".  Il documento fa riferimento "agli attacchi non democratici e sessisti scaturiti nei social anche e soprattutto da parte dell’ex candidato sindaco del Pd Giuliano Giubilei in cui lo stesso da, per niente velatamente, della 'deficiente' all’assessora".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali