FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Conte incassa la fiducia alla Camera con 343 sì | "Subito il taglio dei parlamentari, cambiare il patto di stabilità" | "Eʼ M5s ad essere stato tradito" | Bagarre in Aula

Il premier: "Sono il primo responsabile del programma, mai perseguiti interessi di parte". E poi lʼaffondo: "La Lega è coerente solo a propria convenienza"

Conte incassa la fiducia alla Camera con 343 sì | "Subito il taglio dei parlamentari, cambiare il patto di stabilità" | "E' M5s ad essere stato tradito" | Bagarre in Aula

Il governo Conte 2 sostenuto da M5s-Pd-LeU ha ottenuto la fiducia alla Camera con 343 sì contro 263 no. "Questo progetto politico segna l'inizio di una nuova stagione riformatrice che confidiamo risolutiva" ha detto il premier nel suo discorso alla Camera prima della fiducia al nuovo governo giallorosso. Nel programma, il taglio dei parlamentari ma anche una nuova legge elettorale, una legge di bilancio che scongiuri l'aumento dell'Iva e tagli il cuneo fiscale, ma al contempo la richiesta all'Ue di un nuovo patto di stabilità. Poi nella replica il premier si rivolge alla Lega: "Nel ribaltamento delle posizioni si accusa il M5s, che ha subito la scelta, di tradimento: assurdo". Bagarre in Aula.

  • 9 set

    Voto di fiducia: tre assenti nel M5s e due nel Pd

    Per il voto di fiducia al governo Conte 2, secondo i tabulati dell'Aula Leu si è presentata a ranghi completi (14 deputati su 14), mentre ci sono stati 3 assenti nel M5s e 2 nel Pd. Per il M5s erano assenti Alvise Maniero, Massimiliano De Toma, Emanuele Scagliusi. Per il Pd mancavano Giacomo Portas e Luciano Pizzetti. In missione - e dunque assenti giustificati - anche quattro parlamentari M5s: Francesca Businarolo, Federica Dieni, Maria Marzana, Leda Volpi.

  • 9 set

    Il governo Conte 2 incassa la fiducia con 343 sì

    Il governo "Conte 2", sostenuto dalla maggioranza Pd-M5S-LeU, ha incassato la fiducia della Camera con 343 sì e 263 No. I deputati presenti erano 609, quelli votanti 606. Tre gli astenuti. La maggioranza è quindi stata fissata a 304 voti, ed è stata superata di 39 voti.

  • 9 set

    Governo, in corso prima chiama voto fiducia a Conte 2

    E' in corso la prima chiama sul voto di fiducia al'esecutivo Conte 2.

  • 9 set

    Morani (Pd) espone cartello "Tornate al Papeete"

    Alessia Morani del Pd ha esposto il cartello "Tornate al Papeete" alla fine dell'intervento di Riccardo Molinari della Lega. In precedenza Morani e Alessia Rotta avevano fatto il gesto del bere e gridato "Troppi mojitos" alludendo al leader della Lega Matteo Salvini.

  • 9 set

    Molinari (Lega): "Conte non eletto non dia lezioni di galateo"

    "Oggi abbiamo capito cosa vuol dire cosa 'uno vale uno', cioè che tutti sono sostituibili. Noi odiamo gli indifferenti. Oggi il Movimento è diventato garante di stabilità: ma siete voi quelli del Vaffa day, che vi nascondete dietro lo spread per giustificare questa porcata?". Lo afferma il capogruppo della Lega alla Camera, Riccardo Molinari, intervenendo in Aula. "Lei, caro Conte, lei - aggiunge Molinari - non è eletto, porti rispetto a noi che siamo stati eletti. Noi non accettiamo lezioni di galateo istituzionale da chi è stato scelto da un partito che ha usato la rete contro le istituzioni".

  • 9 set

    A Roma manifestazione contro il governo - VIDEO

  • 9 set

    Delrio (Pd): "Il governo faccia gli interessi di tutti, noi al servizio del Paese"

    "Il valore della fiducia va pagato con poche promesse e con molti fatti. Noi crediamo di essere al servizio del nostro Paese. Se questo governo penserà all'interesse del Paese avrà il nostro sostegno". Così il capogruppo Pd alla Camera,Graziano Delrio, nel corso delle dichiarazioni di voto sulla fiducia al Conte due.

  • 9 set

    Giorgetti (Lega): "Salvini voleva continuare, tutti noi no"

    "Salvini era l'unico che voleva andare avanti mentre tutti noi volevamo rompere, ora ce l'hanno tutti con lui che è stato leale con Luigi Di Maio fino alla fine". Lo afferma Giancarlo Giorgetti parlando a Montecitorio.

  • 9 set

    Gelmini: "FI non voterà la fiducia, governo nasce dalla paura del voto"

    "Noi non voteremo la fiducia a questo governo. Nasce dalla paura di andare al voto. Noi riconosciamo che è un governo costituzionalmente legittimo, non cediamo al populismo, ma non crediamo sia la soluzione". Così la capogruppo di Forza Italia alla Camera, Mariastella Gelmini, nel corso delle dichiarazioni di voto sulla fiducia al Conte 2.

  • 9 set

    Meloni: "FdI non vota fiducia, no a manovre di Palazzo"

    "Non avrete la fiducia di FdI, siamo l'unico partito che non si è mai prestato a manovra di palazzo". Lo ha detto Giorgia Meloni, leader di FdI, nel corso delle dichiarazioni di voto al Conte bis. "Siete ladri di democrazia e truffatori di consenso", ha aggiunto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali