FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Caro bollette, salta il contributo di solidarietà: maggioranza spaccata sulla proposta di Draghi

Lega, Fi e Iv fanno muro e la proposta non passa. Si ipotizzava uno slittamento del taglio tasse per i redditi sopra i 75mila euro

draghi triste
IPA

E' saltata l'ipotesi di imporre un contributo di solidarietà per i redditi superiori ai 75mila euro i cui proventi sarebbero stati destinati al contenimento del caro bollette. La misura, proposta da Mario Draghi, è stata cassata vista la spaccatura del governo e la contrarietà di Lega, Fi e Iv. 

L'ipotesi era stata avanzata dal premier Mario Draghi nella cabina di regia in mattinata e appoggiata da Pd, M5s e Leu, mentre Fi, Iv e Lega erano contrari. L'ipotesi prevedeva la sospensione nel 2022 (e forse 2023) delle nuove aliquote Irpef per i redditi sopra i 75mila euro. Questo avrebbe permesso di recuperare i 250 milioni di euro necessari per ammortizzare il caro bollette. Alla fine la proposta non ha avuto il via libera in Cdm, che ha visto anche una sospensione di mezz'ora della seduta per un confronto sui provvedimenti fiscali nella manovra.

 

Bollette, rincari e il taglio delle tasse: quello che cʼè da sapere

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali