FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Banche, Grasso: "Inammissibile lʼemendamento sul golf"

Il Pd Michele Emiliano: siamo diventati un partito di golfisti. Calderoli: "Una vittoria della Lega". Fornaro: "Evitato un errore politico". Lotti: "Italia rischia una figuraccia"

Banche, Grasso: "Inammissibile l'emendamento sul golf"

Il presidente del Senato, Pietro Grasso, ha dichiarato inammissibile l'emendamento approvato martedì in commissione Finanze che prevede una fideiussione di 97 milioni di euro per la Ryder Cup. "E' estraneo per materia dal provvedimento e non c'entra nulla con la tutela del risparmio", ha spiegato Grasso, incassando il plauso delle opposizioni.

L'emendamento stesso era stato accolto con polemiche. A partire da quella del Pd Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia, che su Twitter aveva commentato: "Allora non siamo solo il partito di banchieri e petrolieri, ma anche di golfisti. Una triste marcia trionfale".

Dopo la bocciatura, invece, gioiscono le opposizioni. "Il presidente Grasso, che ringrazio, recependo la mia richiesta, ha deciso di togliere dal decreto questa norma in quanto 'estraneo per materia al provvedimento e non c'entra nulla con la tutela del risparmio'", sottolinea il vicepresidente del Senato, il leghista Roberto Calderoli. "Questa è una vittoria del buon senso, è una vittoria della Lega Nord, che sta conducendo una battaglia per tutelare le migliaia di risparmiatori truffati dalle banche amiche del Pd. E una clamorosa sconfitta per il Pd, che un giorno ormai non troppo lontano dovrà rispondere ai cittadini anche per questo, per aver messo un torneo di golf davanti al dramma di migliaia di famiglie ingannate dalla banche che gli hanno sottratto tutti i loro risparmi".

Massimo Cervellini, senatore di Sinistra Italiana, sottolinea invece come "è stato sventato il tentativo del Pd di fare un corposo regalo ai golfisti, in sfregio, oltre che in totale incongruenza, con la tutela del risparmio". E Federico Fornaro, senatore della minoranza Dem, spiega che "grazie al presidente Grasso è stata bloccata un'iniziativa sbagliata nel metodo e nel merito. Nulla contro il golf e nulla contro gli organizzatori della Ryder Cup, ma un emendamento su una garanzia statale per la manifestazione era palesemente estraneo alla materia, costituzionalmente garantita della tutela del risparmio e dei risparmiatori" Si trattava, ha aggiunto, di "un errore politico del governo che il presidente Grasso con la sua decisione ha fortunatamente evitato".

Malagò: "Ryder già acquisita con impegni precisi" - "A rischio l'organizzazione della Ryder Cup? Qui non è che il golf e il mondo dello sport vuol vincere la candidatura: è già stata acquisita con impegni già presi. A meno che il Paese non voglia fare una figura che si commenta da sola, non dobbiamo aggiungere altro". Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, dopo che al Senato è stato dichiarato inammissibile l'emendamento per la fideiussione di 97 milioni. "Giovedì farà una conferenza stampa il presidente della FederGolf, Franco Chimenti", ha anticipato Malagò.

Lotti: non si neghi questa opportunità al nostro Paese - "Viene da chiedersi con quale coraggio si possa festeggiare il mancato sostegno ad una manifestazione di livello mondiale come la Ryder, così come in passato altri hanno gioito per altre significative rinunce. Al contrario io resto convinto che lo sport possa essere una grande occasione di crescita sociale, culturale ed economica, e che l'Italia sia assolutamente in grado di ospitare eventi come la Ryder Cup. Non si neghi questa opportunità al nostro Paese solo per una inutile rincorsa al facile populismo". Lo ha affermato in una dichiarazione il ministro dello Sport Luca Lotti.

"Vorrei essere chiaro, non è in discussione il futuro di un ministro o di una Federazione: qui si sta parlando di un grande evento sportivo che rappresenta un'occasione storica per il nostro Paese e che potrà avere ricadute positive su investimenti, turismo e nuovi posti di lavoro. Oggi in Senato il presidente Grasso non ha bocciato l'emendamento nel merito, e questo in molti fanno finta di non capirlo. A questo punto però, mi dispiace ma vedo il futuro della Ryder Cup un po' più in salita".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali