FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Politica > Porno primarie a Taranto: Amandha Fox batte Luana Borgia
13.3.2012

Porno primarie a Taranto: Amandha Fox batte Luana Borgia

Scontro tra attrici hard per una poltrona da Sindaco

foto Ufficio stampa
20:12 - La "Marchesa dell'hard" Luana Borgia contro la "Venere polacca" Amandha Fox. Uno scontro politico più interessante del solito che vede coinvolte due regine del porno che si battono per la poltrona da Sindaco della città di Taranto. Non sono stati numerosi i votanti, poco meno di 500, ma i risultati tanto attesi sono arrivati: la Venere polacca straccia Luana Borgia. 207 preferenze per la Fox contro le 109 della Marchesa. 171 schede non valide, 102 nulle e 69 bianche. Chissà se il risultato avrebbe potuto essere ribaltato. Ma nessuna polemica da parte della Borgia, che ben incassa la sconfitta.

Un seggio web aperto per 10 giorni, due movimenti a sostegno delle insolite candidate e schede elettorali virtuali particolari: nome e foto sexy delle aspiranti sindachesse, il tutto circondato da led intermittenti, giusto per attirare un pò l'attenzione.

Per poter votare la candidata Sindaco preferita bastava poco: un accesso a internet, la residenza a Taranto e la maggior età. Nessuna scheda eletterolale, una semplice autocertificazione era sufficiente per votare.

Ma poi tanto insolite non sono queste due candidature, già esistono dei precedenti: Cicciolina in parlamento nel 1987 e Milly d'Abbraccio candidata Sindaco per la sua Torre del Greco. E ora Amandha Fox.

 

OkNotizie
 
Le notizie del giorno
 
 
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile