FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Politica >
  • Italicum bloccato dal nodo salva-Lega Salvini: "Non ci servono gli aiutini"

Italicum bloccato dal nodo salva-Lega Salvini: "Non ci servono gli aiutini"

La norma sarebbe applicata ai partiti su base regionale. Il relatore Francesco Paolo Sisto (Fi): restano "problemi di tipo aritmetico". E Umberto Bossi va all'attacco: "Non mi fido di Renzi e di Berlusconi"

- L'Italicum incontra già un primo scoglio nel suo iter parlamentare: slitta infatti a stasera la presentazione del testo base alla commissione Affari costituzionali della Camera. Nella riforma della legge elettorale, ha sottolineato Emanuele Fiano del Pd, resta aperto il nodo della norma "salva-Lega" che si applicherebbe ai partiti su base regionale. Il relatore Francesco Paolo Sisto (Fi) dice che restano "due residuali problemi di tipo aritmetico".

Italicum bloccato dal nodo salva-Lega
Salvini: "Non ci servono gli aiutini"

Con l'attuale testo dell'Italicum, e il per ora previsto sbarramento al 5%, il Carroccio rischierebbe di rimanere fuori dal Parlamento (a febbraio ha ottenuto a livello nazionale il 3,9%). Con la norma salva-Lega si vorrebbe reintrodurre l'eccezione già presente nel Porcellum che prevede che con il raggiungimento della soglia del 10% in almeno tre regioni non sia necessario rispettare il requisito del 5% a livello nazionale.

Salvini: "La Lega non ha bisogno di aiutini" - "Avviso ai dis-informatori di professione. La Lega non ha bisogno di 'aiutini' o leggi elettorali fatte su misura: il consenso lo chiediamo ai cittadini, alla luce del sole, non con accordi o accordini salva-Lega", è il commento del segretario leghista Matteo Salvini, che aggiunge: "La Lega si occupa dei problemi del lavoro, lasciamo volentieri al Pd i litigi sulla legge elettorale e le chiacchiere (per fortuna solo quelle) della sciura Kyenge".

Bossi: "Pronti alla lotta di liberazione" - E Umberto Bossi commenta così le ipotesi di riforma che mettono a rischio il Carroccio: "Bisogna fare lo sbarramento su base territoriale. Siamo pronti alla lotta di liberazione. Se la via parlamentare viene bloccata, non è che la Lega finisce. Usa altri strumenti".

"Non mi fido di Renzi e di Berlusconi" - "Renzi non mi piace, non mi piacciono gli accoltellatori", aggiunge Bossi. Sulla legge elettora il Senatur non si fida neanche di Berlusconi: "Quando fai una legge così... - sottolinea - Sono scettico sul suo comportamento".

TAG:
Legge elettorale
Salva Lega
Emanuele Fiano
Italicum
Francesco Paolo Sisto
Fi