LA GIORNATA IN TEMPO REALE

Carlo III incoronato re: "Sono qui per servire, non per essere servito"

La cerimonia nell'Abbazia di Westminster alla presenza di oltre 2.200 invitati

06 Mag 2023 - 15:56
LIVE
Ultimo aggiornamento: un anno fa
1 di 67
© IPA © IPA © IPA © IPA

© IPA

© IPA

Carlo III è stato incoronato re: la cerimonia per l'incoronazione del monarca e della regina consorte Camilla si è svolta nell'Abbazia di Westminster (il programma completo). "Sono qui per essere servito non per servire", ha affermato il sovrano, nella formula di rito che ha aperto la celebrazione. Presenti oltre 2.200 invitati fra teste coronate e Capi di Stato. Si apre così il lungo weekend di festeggiamenti in tutto il Regno Unito. Dopo il rito religioso il re e la regina sono rientrati a Buckingham Palace da dove, assieme a tutta la famiglia reale, hanno salutato la folla dal balcone.


1 di 15
© Ansa © Ansa © Ansa © Ansa

© Ansa

© Ansa


Saluto della famiglia reale schierata dal balcone di Buckingham Palace, a suggello dell'incoronazione odierna di Carlo e Camilla. Il re e la regina sono usciti per salutare migliaia e migliaia di persone assiepatesi di fronte al palazzo e lungo il Mall nonostante una pioggia cresciuta d'intensità. Con i sovrani, i principi di Galles, William e Kate, i loro figli e gli altri membri di casa Windsor attivi. Assente invece, come previsto, il principe ribelle Harry, fratello minore di William. Il sorvolo della Raf è stato limitato ad alcuni elicotteri e alla pattuglia acrobatiche delle Red Arrows a causa del maltempo.


Re Carlo III e la regina Camilla ormai ufficialmente incoronati sovrani, sono arrivati a Buckingham Palace. La carrozza reale è giunta sul Quadrilatero del Palazzo, seguita dal corteo reale. Ci si aspetta adesso che il nuovo monarca saluti la folla in attesa sul Mall dal balcone reale di Buckingham Palace, una consuetusine avviata con l'incoronazione di Edoardo VII nel 1902. 


Re Carlo III e la regina Camilla, usciti dall'abbazia di Westminster, sono saliti a bordo della carrozza che li riporterà a Buckingham Palace. Mentre a portare all'abbazia con la cosiddetta "King's Procession" da Buckingham Palace era stata la carrozza moderna Diamond Jubilee State Coach, con aria condizionata e finestrini elettrici, stavolta la coppia reale userà la Gold State Coach, più antica e meno comoda.


Il coro e tutti i presenti all'abbazia di Westminster hanno cantato l'inno nazionale "Good save the King", per accompagnare la processione di re Carlo III e della regina Camilla all'uscita dell'abbazia, dove ad attenderli c'è la Gold State Coach, la carrozza che li accompagnerà nuovamente a Buckingham Palace.


Dopo Carlo III, Camilla è stata incoronata dall'arcivescovo di Canterbury che le ha posto sul capo la corona conferendole ufficialmente lo status di regina. Prima ha ricevuto l'unzione e le sono state consegnate le sue regalie: l'anello, il bastone e lo scettro. Per l'incoronazione è stata utilizzata la corona della Regina Maria a cui sono state apportate piccole modifiche, tra cui l'aggiunta dei diamanti Cullinan III, IV e V che facevano parte della collezione personale di gioielli della Regina Elisabetta II.


1 di 15
© Afp © Afp © Afp © Afp

© Afp

© Afp


1 di 18
© IPA © IPA © IPA © IPA

© IPA

© IPA


1 di 12
© Afp © Afp © Afp © Afp

© Afp

© Afp


"L'antico mosaico cosmatesco nell'Abbazia di Westminster, sul quale oggi è stato posto il trono per l'incoronazione di Re Carlo III, è stato magistralmente realizzato da artigiani italiani circa otto secoli fa. Oggi è ancora lì a meravigliare il mondo, e a raccontare la storica e proficua cooperazione tra Italia e Regno Unito, che siamo certi con Re Carlo III - che ancora ieri ha ricordato di amare l'Italia - si rafforzerà ulteriormente, come già abbiamo cominciato a fare con il Prime minister Rishi Sunak. I miei migliori auguri a Re Carlo III, alla Regina Camilla e all'intero popolo britannico". Lo dice su Facebook la premier Giorgia Meloni,  nel giorno della incoronazione di Re Carlo III.


Re Carlo III è stato formalmente incoronato nell'abbazia di Westminster con la deposizione sul suo capo della Corona di Sant'Edoardo il Confessore. L'atto si è compiuto dopo l'unzione religiosa con l'olio santo del sovrano
(inginocchiato dietro un paravento) e il solenne giuramento nelle mani dell'arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, di fedeltà alla leggi del Regno, alla Chiesa d'Inghilterra "e alla sua "fede protestante". Ma anche di rispetto delle credenze di tutti i suoi sudditi. Prima del giuramento il monarca era stato "presentato" da vari araldi all'assemblea, da cui s'è levata l'invocazione "God Save the King Charles".




1 di 67
© IPA © IPA © IPA © IPA

© IPA

© IPA


Re Carlo III ha prestato giuramento per confermare che sosterrà la legge e la Chiesa d'Inghilterra durante il suo regno. "Io Carlo, in presenza e al cospetto di Dio, professo, attesto e dichiaro solennemente e sinceramente di essere un fedele protestante e che, secondo il vero intento delle disposizioni che assicurano la successione protestante al trono, sosterrò e manterrò dette disposizioni al meglio dei miei poteri secondo la legge", è la frase di giuramento pronunciata da Carlo III.


1 di 10
© Afp © Afp © Afp © Afp

© Afp

© Afp


"Sono qui per servire non per essere servito": è la formula rituale con cui re Carlo, ha risposto, invocando l'esempio "del Re dei Re", Gesù Cristo, ha risposto al bambino del coro dell'abbazia di Westminster che lo ha accolto per la solenne liturgia dell'incoronazione. E' stato quindi l'arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, primate della Chiesa anglicana e officiante chiamato a presiedere il rito, a introdurre la cerimonia religiosa con una breve preghiera accompagnato a un appello alla fraternita' cristiana, al sostegno reciproco tra i fedeli e tra tutte le persone di buona volontà. 


Il re Carlo III e la regina Camilla sono arrivati all'abbazia di Westminster per la loro incoronazione. Prima di scendere dalla carrozza Diamond Jubilee State Coach, la coppia ha aspettato qualche minuto e poi è entrata nell'abbazia, seguita da William e Kate. L'entrata solenne dei sovrani nell'abbazia è stata preceduta dalla parata delle insegne reali e delle 'regalia', i simboli della cerimonia: le due corone (in particolare quella di Sant'Edoardo usata solo in quest'occasione), i due scettri, il globo, e la spada rituale retta per la prima volta da una donna, la ministra Penny Mordaunt, in veste di Lord President of Council in seno al governo Tory in carica. La regina Camilla è avanzata nella navata coi paggi che le reggevano le code del lungo mantello, seguita da re Carlo III. La loro processione è stata accompagnata dal canto in latino del 'vivat' insieme ad altri inni religiosi.


1 di 11
© IPA © IPA © IPA © IPA

© IPA

© IPA


1 di 19
© Ansa © Ansa © Ansa © Ansa

© Ansa

© Ansa


Il principe Harry sarà seduto in terza fila nell'Abbazia di Westminster durante la cerimonia per l'incoronazione di Carlo III, insieme con i cugini. Lo riferiscono media britannici. Il duca di Sussex sarà seduto fra il marito della cugina principessa Eugenia, Jack Brooksbank, e la principessa Alexandra. In prima fila invece i 'reali senior': il principe William con la moglie Kate, il principe Edoardo con la moglie Sophie e i loro figli. Harry è giunto ieri a Londra dalla California per partecipare all'incoronazione, non è accompagnato da Meghan come preannunciato e si prevede che rientri negli Stati Uniti subito dopo l'evento, per essere presente al quarto compleanno del figlio Archie che coincide proprio con il giorno dell'incoronazione di Carlo III. 


Il principe Andrew, terzo figlio della regina Elisabetta, caduto in disgrazia dopo gli scandali sessuali e le accuse di abusi nei confronti di una minorenne, è stato fischiato mentre veniva accompagnato lungo il Mall. Andrew parteciperà alla cerimonia di incoronazione ma non avrà alcun ruolo formale, così come Harry.


E' iniziata in perfetto orario la "King's procession", la processione che porta i reali britannici all'Abbazia di Westminster per la cerimonia di incoronazione. Re Carlo III e la regina Camilla hanno lasciato Buckingham Palace a bordo della carrozza Diamond Jubilee State Coach, creata nel 2012 per commemorare il 60° anno di regno della Regina Elisabetta II. Il percorso è di circa 7 km ed è previsto che la processioni duri circa mezz'ora.


1 di 42
© Tgcom24  | Sergio Mattarella© Tgcom24  | Sergio Mattarella© Tgcom24  | Sergio Mattarella© Tgcom24  | Sergio Mattarella

© Tgcom24 | Sergio Mattarella

© Tgcom24 | Sergio Mattarella


Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è entrato nell'abbazia di Westminster, insieme agli altri capi di Stato, per l'incoronazione di re Carlo III, 40esimo sovrano del regno a ricevere la corona dal 1066. Mattarella è accompagnato dalla figlia Laura.


Il primo ministro ucraino Denys Shmyhal e la first lady Olena Zelenska sono arrivati all'abbazia di Westminster per partecipare alla cerimonia di incoronazione di re Carlo III e della regina consorte Camilla. Secondo quanto riporta la Bbc, sono stati tra i primi leader mondiali che hanno ricevuto un invito alle celebrazioni ad arrivare. All'abbazia è già presente anche la first lady degli Usa Jill Biden.


L'Abbazia di Westminster ha aperto il suo portone, per accedere al quale si passa sotto una tettoia antipioggia, e i dignitari invitati stanno affluendo per assistere all'incoronazione di Carlo III. All'interno intanto l'orchestra del cerimoniale, diretta da Sir John Eliot Gardiner, amico personale del sovrano, suona brani musicali, trasmessi in diretta dalla Bbc. Lungo il Mall, dove sfilerà il primo tratto della processione da Buckingham Palace, la folla si anima sventolando bandiere, cantando e facendo festa nell'attesa.


Re Carlo III è arrivato a Buckingham Palace da dove, tra circa un'ora, partirà la "King's Procession" verso l'abbazia di Westminster, dove si svolgerà la cerimonia di incoronazione. Ne danno notizia i media britannici. Carlo e Camilla hanno trascorso la notte prima dell'incoronazione cenando insieme privatamente a Clarence House.

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri