FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lady Facchinetti: "Stasera ci scappa il quarto figlio"

A distanza di pochi mesi dal parto, Wilma gioca a fare la sexy gattina

Lady Facchinetti: "Stasera ci scappa il quarto figlio"

Una caricatura da gattina, un body da urlo animalier ed ecco che Lady Facchinetti solo pochi giorni fa ironizzava su Instagram: "Stasera ci scappa il quarto figlio". Bellissima, a pochi mesi dal suo terzo parto, Wilma mostra con orgoglio una silhouette da ragazzina davvero invidiabile. Resta solo da chiarire come si sarà conclusa la serata per il graffiante felino...

Mamma di Charlotte, Leone e Lavinia, nata a marzo di quest'anno, Wilma Helena si diverte su Instagram postando immagini sexy rivisitate con snapchat. Davanti allo specchio con un intimo animalier, la moglie di Francesco assume le sembianze di una gattina pronta a puntare la sua preda, tanto che si lascia scappare una battuta: "Stasera ci scappa il quarto figlio". Il "Capitano Uncino" è stato avvisato. Ma sempre con altrettanta ironia, a distanza di poche ore, svela le verità nascoste: Francesco dorme profondamente al suo fianco. "Salvata (per ora)", avvisa lei i follower. Che abbiano semplicemente rimandato? Difficile cedere alle fusa della bella brasiliana.

Wilma, gattina graffiante per il suo Francesco

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali