FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Federica Pellegrini: "Voglio diventare madre, ma per ora... prendo un cane"

La nuotatrice, che sarà portabandiera italiana alle Olimpiadi di Rio, si racconta a "Vanity Fair", tra presente e futuro

Federica Pellegrini: "Voglio diventare madre, ma per ora... prendo un cane"

A Rio sarà la portabandiera per l'Italia e dopo le Olimpiadi l'aspetta una delle decisioni più importanti della sua vita: ritirarsi oppure no. Federica Pellegrini però non sa ancora cosa farà: "Per ora voglio solo vincere.. poi mi prenderò uno o due mesi di vacanza per decidere", racconta a "Vanity Fair", per cui posa come una top model sensuale...

Per il matrimonio invece c'è tempo, dice lei. "E poi quest'anno c'è già un importante matrimonio sportivo in vista, quello tra Flavia Pennetta e Fabio Fognini, quindi noi possiamo anche aspettare...". Anche per un figlio non è ancora giunto il momento: "Come donna so che un giorno vorrò diventare madre. Per ora però coltivo il desiderio di prendermi un bulldog francese...".

Tra le debolezze che confessa di avere, nonostante sia la numero uno in acqua, c'è proprio la paura dell'acqua, quella del mare: "Mi fa paura non vedere il fondo quando l'acqua è tutto blu, al largo...". In quanto alla sua relazione con Filippo Magnini, con cui è insieme ormai dal 2012 Federica non ha dubbi: "La convivenza con lui è rodata... non litighiamo mai, nemmeno se abbiamo punti di vista diversi nelle cose, Le volte che abbiamo litigato ci siamo lasciati". Tutto bene per ora quindi, fino al prossimo litigio.

Federica , dopo Rio la svolta

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali