FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cristina De Pin, ecco il suo pancione social

La modella e conduttrice incinta del primogenito del capitano del Milan

Cristina De Pin, ecco il suo pancione social

Prima del pancione si nota il suo viso raggiante. Da quando è in dolce attesa Cristina De Pin, moglie del capitano del Milan Riccardo Montolivo, è ancora più bella. "Questa sono io super naturale, senza filtri, senza make-up...però ho addosso un sorriso ed un bellissimo cuore" cinguetta mostrandosi acqua e sapone e il suo volto superfelice dice tutto sulla sua cicogna in volo. E il suo pancione è diventato social.

Cristina De Pin, ecco il suo pancione social

Da quando ha conosciuto Riccardo sogna di diventare mamma. Non ne ha mai fatto mistero, mostrando anche sul suo profilo la sua voglia di maternità e la sua passione per i bimbi, a partire dalla nipotina Dindi con cui posa tra abbracci e coccole ogni volta che la incontra. Essere incinta le piace parecchio e ogni giorno mostra le sue curve in crescita ai fan. Dalla pancia nuda con le mani sue e di Montolivo a formare un cuore, alla nipotina che le tocca il pancino, passando per gli scorci sexy dei suoi outfit premaman. Non si sa ancora il sesso del baby-Montolivo, ma la prossima primavera sarà ricchissima di emozioni per il capitano rossonero e la sexy moglie...

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali