FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cristina Chiabotto mostra il pancione nudo: manca poco

In attesa della primogenita, la ex Miss Italia si prende cura del corpo e lancia messaggi d'amore alla bimba che aspetta

Alla nascita di Luce non manca più molto tempo, e Cristina Chiabotto si prepara ad accogliere la sua primogenita. Dopo aver pensato alle decorazioni per la cameretta e alla scelta della carrozzina, si prende cura del corpo massaggiandosi a dovere per prevenire le smagliature. Sui social sfoggia il pancione nudo e i momenti di relax, conquistando i cuori dei follower.

Cristina Chiabotto mostra il pancione nudo: manca poco

 

 

Cristina diventerà presto mamma di una bambina, la sua primogenita dal marito Marco Roscio. Il parto è atteso per il 4 maggio, come lei stessa ha raccontato a "Verissimo", e la ex Miss Italia è raggiante. Con il pancione in mostra sorride all'obiettivo, orgogliosa delle curve della gravidanza. "Prendermi cura di me stessa è un regalo quotidiano d’amore in un momento così speciale e delicato" scrive a commento della foto, mentre nelle Stories si massaggia le gambe nude sotto l'accappatoio bianco.

 

 

A gennaio la Chiabotto ha annunciato la dolce attesa condividendo uno scatto con la pancia in evidenza, insieme al marito e al cane Paper. Sarà mamma tra qualche settimana, ma sui social già fioccano le dichiarazioni d'amore per la sua piccolina. "Non aspettiamo altro che te", scrive mostrando il pancione. E poi: "Nonostante questo presente, voglio immaginarti quasi libera e felice".

 

Potrebbe interessarti anche:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali