FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Chiamò Belen “viado”, Nina Moric la risarcirà con 2mila euro

La modella croata dovrà pagare anche 600 euro per diffamazione

Chiamò Belen “viado”, Nina Moric la risarcirà con 2mila euro

Nina Moric dovrà versare a favore di Belen Rodriguez un risarcimento economico di 2mila euro, dopo che definì l'argentina “viado” nel corso di un'intervista a “La zanzara” di Giuseppe Cruciani e David Parenzo su Radio24. Il Tribunale di Milano ha stabilito anche una multa di 600 euro che Nina dovrà versare per diffamazione nel confronti di Belen.

I fatti risalgono al settembre 2015 quando la Moric durante la trasmissione radiofonica definì la Rodriguez "un viado" accusandola di "girare nuda" per casa davanti al figlio Carlos, nato dal matrimonio tra Nina e Fabrizio Corona. Il giudice milanese ha accolto la richiesta di condanna formulata dalla pubblica accusa ma ha riconosciuto a favore dell'imputata le attenuanti generiche equivalenti all'aggravante, disponendo per lei la sospensione condizionale della pena e la non menzione nel casellario giudiziario. Belen aveva chiesto un risarcimento di 20mila euro, dichiarando che li avrebbe poi donati in beneficenza.

Belen-Nina Moric, faccia a faccia in Tribunale

Nina Moric e Belen Rodriguez in Tribunale a Milano: la prima moglie di Fabrizio Corona è accusata di diffamazione nei confronti della showgirl argentina. Le due donne sono arrivate accompagnate dai rispettivi avvocati. Tacchi vertiginosi gialli per Nina che ha sfoggiato un abitino nero, mentre la Rodriguez in abito nero con rose rosa è apparsa cupa e nervosa. I fatti risalgono al 2015 quando in una trasmissione radiofonica la Moric definì Belen un "viado" e l'accusò di girare nuda per casa davanti a Carlos (figlio di Moric e Corona). Belen ha detto: "Da Nina accuse gravissime, come mamma devo difendermi... Darò il risarcimento in beneficenza".

leggi tutto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali