FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Buffon: pace con Alena e nozze con Ilaria

Estate al top per Gigi che, dopo il divorzio con la Seredova, pensa al matrimonio con la DʼAmico

Buffon: pace con Alena e nozze con Ilaria

Uno scudetto vinto, un Europeo in vista, una famiglia allargata perfetta, la pace ritrovata con la ex e le nozze in vista con la nuova compagna. Ecco il periodo d'oro di Gianluigi Buffon, il portiere della Juve pronto a guidare la Nazionale in Francia. A commentare le partite del portierone ci sarà proprio la sua Ilaria D'Amico, che ritorno a lavorare dopo la pausa maternità. E al coppia pensa alle nozze, come racconta il settimanale Diva e Donna.

Il divorzio con Alena Seredova ha fatto il suo corso e secondo il settimanale Diva e Donna Gigi e Ilaria starebbero pensando alle nozze, tanto che sul dito della D'Amico sarebbe spuntato un nuovo anello. La giornalista che a gennaio ha partorito il suo secondo figli, il primo da Gigi Buffon, rientrerà al lavoro proprio tra giugno e luglio in occasione degli Europei di calcio in Francia quando Gigi sarà in porta con gli azzurri.

“Devo dire che ho un figlio talmente buono e dolce che non posso dire di non essere stata fortunata. Adesso però lo lascerò a casa con la nonna, niente camerino” ha detto Ilaria pronta a rivestire i panni di giornalista in tv. Buffon reduce dal successo in campionato con i bianconeri confessa: “Non mi sento un grande uomo. Giudicatemi come sportivo”. Intanto starebbe pensando al matrimonio con la D'Amico...

Gigi Buffon pronto alle nozze con Ilaria DʼAmico

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali