FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento
Contenuto sponsorizzato

Nuovo Amarok: il pick up inarrestabile

Efficienza e prestazioni per questa seconda generazione, in grado di affrontare qualsiasi tipo di terreno… e di esigenza

Stile molto “strong” di quelli duri e puri, con cassone d’ordinanza per caricare anche l’impossibile… E taglia XXL, con i suoi 5 metri e 35 cm, e un’altezza di quasi 1 metro e 90… Ruote grandi, fino a 21 pollici.

 

Si presenta così la nuova generazione di Nuovo Amarok, pick up di Volkswagen Veicoli Commerciali nelle forme - questo è indubbio - ma, al tempo stesso nonostante le dimensioni “generose”, davvero piacevole da guidare.

 

Posizione di guida alta, dominare la strada non è certo un problema. Robusto, efficiente e … Inarrestabile! Nuovo Amarok è in grado di affrontare qualsiasi tipo di terreno, anche nelle condizioni più estreme.

 

    

 

Sotto il cofano, della nostra versione in prova “Style”, c’è il 3.0 litri turbodiesel V6 da 240 CV, abbinato al cambio automatico a 10 marce. La trazione passa da 2 a 4 ruote motrici a seconda della strada che decidiamo di affrontare. Si tratta della trazione integrale “intelligente” in grado di gestire in modo automatico, o attraverso le ridotte, la potenza fra avantreno e retrotreno. A supportare Nuovo Amarok c’è anche il blocco del differenziale che lo rende capace di muoversi con disinvoltura su qualsiasi tipo di tracciato.

 

La doppia cabina offre il confort di un veicolo premium. Si viaggia comodi, con il guidatore che ha tutti i comandi a portata di mano e facilmente accessibili attraverso il grande schermo touch da oltre 12 pollici. Sempre connesso, disponibile con Android Auto ed Apple CarPlay anche nella comoda modalità “wireless”.

 

“XXL” anche alla voce sicurezza: forte dei suoi oltre 20 sistemi di assistenza alla guida, Nuovo Amarok può contare anche su un sistema di telecamere di ultimissima generazione, come la regolazione automatica della distanza, l’assistente al parcheggio, la visuale a 360 gradi con 4 telecamere o l’assistente al cambio di corsia e il riconoscimento della segnaletica stradale.