FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Verdone e lʼavventura su Opel Crossland X

In alcune sequenze del film la Opel Crossland X si rivela un autentico set mobile

Nel trailer la si vede rimossa dal carro attrezzi, ma in tutto il film “Si vive una volta sola”, la Opel Crossland X è una vera protagonista accanto a Carlo Verdone. Prodotto dalla Filmauro di De Laurentiis, il nuovo film dellʼartista romano esce domani 26 febbraio nelle sale italiane.

E speriamo che al nord si possa vedere quanto prima, stante il blocco delle attività culturali ‒ cinema inclusi ‒ previste per contrastare lʼepidemia di coronavirus. Ma il film scritto, diretto e interpretato da Carlo Verdone è una commedia divertente e agrodolce, per certi aspetti beffarda, e assolutamente da non perdere, con un cast fantastico di protagonisti: Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Max Tortora. E con loro la Opel Crossland X, spesso intrigata direttamente nelle gag e nelle situazioni comiche del film.

 

In alcune sequenze di “Si vive una sola volta”, il crossover Opel si rivela un autentico set mobile e così dimostra la sua spiccata funzionalità. Grazie al divano posteriore scorrevole, ad esempio, si coglie bene la capacità del vano bagagli, che varia da 410 a 520 litri e sale fino a 1.255 litri abbattendo il divano stesso. Inoltre, nelle scene girate in notturna, si apprezzano gli innovativi fari anteriori Full LED, che seguono il raggio di curva. Sul nostro mercato, la Crossland X è proposta con motorizzazioni benzina, diesel e gpl a partire da 12.950 euro con la promozione “Scelta Opel”.

 

Il sodalizio di Opel col cinema

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali