FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Seat Mò, la flotta eScooters in giro per Barcellona

Si chiama Seat Mò ed è il servizio di micro-mobilità urbana che la Casa spagnola ha avviato a Barcellona

Si chiama Seat Mò ed è il servizio di micro-mobilità urbana che la Casa spagnola ha avviato a Barcellona. Seat è fortemente legata alla capitale catalana, qui ha il suo quartier generale, il suo mega impianto produttivo (a Martorell) e ne sponsorizza tanti eventi. La rivoluzione degli scooter elettrici in sharing non poteva che iniziare qui.

Oggi la flotta Seat Mò conta 632 eScooters, ma le ambizioni sono tante e presto includeranno servizi di motociclette e monopattini di diversa potenza. Giusto perché la mobilità nelle grandi città sta cambiando e velocemente, bisogna tenere il passo con i tanti giovani e i tanti ex guidatori che hanno deciso di scendere dalle automobili per… fare più in fretta! Ma anche per tenersi in forma e rispettare lʼambiente, già tutelato dalle nuove leggi della città di Barcellona che hanno introdotto forti limitazioni al traffico in centro. Il servizio ovviamente funziona con lʼapp mobile Seat:Code ed è cloud-based.

 

Lʼintera flotta Seat Mò è equipaggiata con Liquid Guard, unʼavanzata soluzione di sicurezza che sfrutta brevetti in nanotecnologie e, grazie al supporto di Nano-Care e Elisava, protegge i mezzi contro il Covid-19. Nel vano sottosella degli eScooter ci sono due caschi e tutti i dispositivi per lʼigienizzazione e sanificazione. Seat Mò è sottoscrivibile anche con abbonamenti settimanali (da 75 euro) e mensili (da 200 euro) per gli scooter e da 15 a 75 euro per i tre distinti tipi di monopattini elettrici.

 

Seat studia nuove tendenze

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali