FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

RC Auto, lʼIvass denuncia 6 siti che vendevano false polizze

Attenzione alle truffe online, quando si va a caccia di polizze RC Auto più convenienti

Le false polizze corrono sul web

Attenzione alle truffe online, quando si va a caccia di polizze RC Auto più convenienti. LʼIvass ‒ Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni ‒ mette in guardia dal rischio di acquistare false polizze via Internet, e ieri ha denunciato 6 siti irregolari, che vendevano polizze di compagnie assicurative inesistenti.

Ecco i 6 siti individuati: www.assiassicover.it; www.goldassicura.com; www.assicuraqui.it; www.latemporanea.net; www.directassicurazione.com; www.quixabrokerassicura.com. I clienti avrebbero acquistato e pagato regolarmente lʼacquisto di una copertura assicurativa, ma di fatto queste compagnie non esistono, non registrano la polizza e lʼautomobilista risulta a tutti gli effetti scoperto in caso di incidenti. Una truffa! I veicoli di queste compagnie in pratica non sono assicurati. I consumatori possono chiedere chiarimenti e informazioni al Contact Center dell’Ivass al numero verde 800-486661, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 14.30.

 

Nella nota diffusa ieri, lʼIvass raccomanda “di controllare, prima del pagamento del premio, che i preventivi e i contratti siano riferibili a imprese e intermediari regolarmente autorizzati e di consultare la banca dati del suo sito”. In Italia chi vende polizze RC Auto online ha lʼobbligo di legge dʼindicare: i dati identificativi dell’intermediario; l’indirizzo della sede, il recapito telefonico, il numero di fax e l’indirizzo di posta elettronica certificata; il numero e la data di iscrizione al Registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi, nonché l’indicazione che l’intermediario è soggetto al controllo dell’Ivass.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali