FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

KTM 790 Adventure, i clienti dettano le regole

Le nuove medie cilindrate della Casa austriaca

“Il cliente chiede, KTM ascolta e crea”. La filosofia KTM ha trovato piena accoglienza alla 76° edizione di Eicma, dove sono state presentate, fra lʼaltro, le nuove 790 Adventure e Adventure R. Due enduro stradali che la Casa austriaca ha sviluppato tenendo conto del feedback dei clienti: sportivi con esperienza e viaggiatori appassionati, i due target di riferimento per KTM.

Nuove KTM 790 Adventure e Adventure R

Le nuove KTM 790 Adventure e Adventure R sono moto leggere, agili, con qualità offroad straordinarie. Entrambe sono equipaggiate con il bicilindrico parallelo LC8c da 799 cc, quello della KTM 790 Duke per intenderci. Un motore messo a punto in modo da erogare una sostanziosa coppia ai bassi regimi e così le accelerazioni risultano sempre pronte e fluide. Grazie al serbatoio di 20 litri, le moto riescono poi a fare circa 450 km. Il modello 2019 mostra un equipaggiamento di sicurezza di primʼordine, con i vari sistemi di assistenza alla guida attivabili tramite un interruttore del menu montato sul manubrio e visibili sul display TFT a colori.

Nella fascia delle medie cilindrate, KTM rinnova anche lʼadrenalinica 690 SMC R. È spinta dal monocilindrico LC4 di ultima generazione, il più potente al mondo coi suoi 74 CV di potenza e 73,5 Nm di coppia massima. Il pilota può scegliere tra i due Riding Mode Street e Sport e può fruire della sicurezza dellʼABS e del Traction Control, entrambi sensibili allʼangolo di piega. Il cambio Quickshifter + è unʼaltra novità del modello 2019, mentre la già nota modalità ABS Supermoto aiuta a derapare nella guida estrema, mantenendo sotto controllo lʼanteriore.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali