FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Harley-Davidson, motori MilwaukeeEight

Dopo 18 anni arriva la nuova gamma motori

Harley-Davidson ha annunciato la produzione di una nuova generazione di motori bicilindrici. Si chiamano MilwaukeeEight e rendono chiaramente omaggio alla città di Milwaukee, nel freddo stato del Wisconsin, famosa al mondo per due sole cose: essere da sempre il quartier generale di Harley-Davison e per lʼambientazione dei telefilm Happy Days.

I nuovi motori MilwaukeeEight di Harley-Davidson

La gamma si compone di unità: MilwaukeeEight 107 e MilwaukeeEight 114. Era dal 1999, dal celebre Twin Cam, che Harley-Davidson non sfoderava un nuovo motore. Ora, a distanza di 18 anni e dopo tanti minuziosi interventi per renderli più potenti ed efficienti, ecco che arrivano i nuovi motori Otto. Sono sempre bicilindrici a 4 valvole per cilindro, ma ogni cilindro è più leggero e il risultato sta nelle prestazioni superiori ‒ 10% in più di coppia ‒ e nei consumi abbassati. Alle accelerazioni più brucianti va aggiunto il fatto che questi motori si raffreddano prima e ciò aumenta la versatilità dʼimpiego delle moto sulle quali sono alloggiati.

Harley-Davidson monterà i nuovi MilwaukeeEight sulle gamme 2017 delle moto CVO Pro Street Breakout e Low Rider. Oltre allʼargomento brillantezza delle performance, i nuovi motori Otto sono anche più puliti e silenziosi, hanno vibrazioni inferiori alle velocità più sostenute e ciò si traduce in maggior comfort per chi guida e il passeggero.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali