FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mercedes lancia GLB, il Suv che mancava

Sale a 8 modelli la gamma Suv della stella

Lʼanello mancante nella lunga teoria di Suv Mercedes è stato trovato. Si chiama GLB, nasce dal pianale della Classe B ma è più lunga di oltre 10 centimetri e offre a richiesta anche tre file di sedili. Merito di un interasse fenomenale (passo di 2,83 metri) e di sedili di seconda fila che possono scorrere di 14 cm, aiutando chi siede dietro oppure aumentando la capienza del bagagliaio.

Versatilità e spaziosità

Insomma, Mercedes GLB è qualcosa di nuovo e diverso nel panorama di Suv della Stella, una gamma che adesso arriva a 8 modelli. Come se a Stoccarda si fossero accorta di un vulnus nella gamma, in cui mancava un modello compatto ad ingresso di gamma, che guardasse più ai contenuti di spazio e comfort che a quelli sportivi. Una rivale della BMW Serie 2 Active Tourer per dirla tutta. Con 5 passeggeri a bordo, il vano bagagli di Mercedes GLB vanta una capacità di 560 litri, abbattendo la seconda fila si arriva a ben 1.755 litri! Unica pecca: i due passeggeri sulla terza fila non possono essere alti più di 1,68 metri.

Il nuovo crossover tedesco è sì funzionale, ma non per questo privo delle stimmate Mercedes quanto a trazione integrale e capacità di attraversare ogni tipo di percorso. Lo dimostrano molti dettagli, già estetici come gli sbalzi corti, la possente fiancata laterale, le barre sul tetto e le ruote da 17 pollici con pneumatici specifici per lʼoffroad. Quattro le motorizzazioni, due benzina e due diesel e possibilità di richiedere anche le versioni con trazione anteriore. Cambi automatici a doppia frizione per tutte le motorizzazioni. Prodotto in Messico e in Cina, arriverà a fine estate e sarà dotato di display widescreen e sistema di infotainment MBUX.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali