FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Mercato auto ancora dormiente, -22,7% nel primo semestre 2022

Il mercato dellʼauto italiano non dà segni di risveglio. Troppo tardi il varo degli incentivi per vederne ripercussioni positive sulle vendite

Il mercato dellʼauto italiano non dà segni di risveglio.

Troppo tardi il varo degli incentivi per vederne ripercussioni positive sulle vendite, bisognerà attendere la seconda metà dellʼanno.

Il primo semestre 2022 si chiude infatti con 684.228 immatricolazioni, il 22,7% in meno

rispetto ai primi 6 mesi dellʼanno passato.

Ufficio stampa

Di consolante cʼè però che a giugno il calo sia stato soltanto del 15% rispetto a giugno 2021, con 127.209 auto nuove vendute. La cosa sorprendente del mercato italiano 2022 è che,

a fronte del declino netto delle motorizzazioni benzina e diesel, non crescono le vetture “alla spina”

, cioè elettriche (BEV) e ibride plug-in (Phev). Meglio vanno invece le ibride leggere, ovvero quelle non ricaricabili mild e full (queste ultime + 17%) e le

bifuel a Gpl

, cresciuto fino al 7,8% di quota mercato. Tracollo invece per il metano, il cui prezzo è più che raddoppiato in un anno e, inoltre, questo carburante era stato escluso dalle prime tanche dʼincentivi pubblici, prima che il governo rimediasse.



A dominare il mercato italiano è ovviamente il

gruppo Stellantis

, che nella prima metà dellʼanno ha venduto 254.193 modelli, per una quota pari al 38,1%, ma comunque con un sostanzioso calo del 27,6% sulla prima metà del 2021. Lʼimmarcescibile

Panda

resta lʼauto più amata (e anche la più rubata) dagli italiani, con 59.152 immatricolazioni nei 6 mesi e quasi il triplo rispetto alla seconda in classifica:

Lancia Ypsilon

(a proposito di immarcescibili) a quota 21.483 unità. Terza e prima delle auto straniere è

Dacia Sandero

con 18.056 unità, quarta

Citroen C3

con 16.871 unità e quinta

Fiat 500

con 15.902 unità. 


 


Tutte utilitarie di segmento A e B, ma dalla sesta piazza si sale un poʼ di categoria con

Ford Puma

che precede di una manciata di unità

Dacia Duster

(15.494 contro 14.804 immatricolazioni) nella sfida fra crossover. Completano la top ten

Jeep Renegade, Peugeot 208 e Fiat 500X

. Allʼ11° posto e prima di segmento C cʼè la

Jeep Compass

. Fra le auto elettriche la palma di best-seller della prima metà dellʼanno va alla

Nuova 500

, davanti alla Smart e alla Dacia Spring.


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali