FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lancia Ypsilon partner della mostra di Peter Lindbergh

Alla Reggia di Venaria Reale fino al 4 febbraio

Dici Lancia Ypsilon e il primo sinonimo che viene in mente è “Fashion city car”. Perché in quattro generazioni di prodotto la best-seller Lancia ha sempre avuto un rapporto speciale col mondo della moda. Non sorprende quindi che la nuova Lancia Ypsilon sia sponsor della prima grande retrospettiva su Peter Lindbergh, uno dei più grandi fotografi di moda.

Lancia Ypsilon e la Moda

La mostra ‒ tappa unica in Italia ‒ è stata aperta alla Reggia di Venaria Reale lo scorso 7 ottobre e durerà fino al 4 febbraio 2018. Per lʼoccasione, un esemplare speciale della Lancia Ypsilon, personalizzata da Ramponi Stones and Strass, è stato esposto davanti agli ingressi della Reggia. La partnership sʼinserisce in una prospettiva più ampia che vede Lancia accanto a World Press Photo, basti ricordare come in occasione del 30° compleanno della vettura, venne allestita presso lo Spazio Sirtori di Milano la mostra “Auto-scatto: trent’anni di Ypsilon”, una sorta di viaggio nel costume e nella società attraverso i cambiamenti intervenuti nel mondo delle quattro ruote.

La retrospettiva dedicata al grande fotografo tedesco presenta 220 delle sue migliori realizzazioni. Lindbergh ha rivoluzionato la fotografia di moda grazie a una tecnica personale e a uno stile che sʼispira al linguaggio del cinema e della danza. Protagoniste dei suoi lavori sono modelle ‒ da Cindy Crawford a Naomi Campbell a Linda Evangelista ‒ che dagli anni 80 in poi hanno dato il via allʼera e al mito delle top model.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali