FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La Collezione Lamborghini primavera/estate 2018

Sulle passerelle di Milano Moda Uomo

Unʼauto sportiva non è solo il sogno degli appassionati di motori, è anche un marchio che esprime valori forti, identitari. Lo dimostra Lamborghini, che ha scelto la passerella più prestigiosa ‒ Milano Moda Uomo ‒ per presentare la sua nuova Collezione Automobili Lamborghini RTW primavera/estate 2018.

Nuova Collezione Automobili Lamborghini

Linee di abbigliamento, calzature, accessori per il guardaroba maschile e per tutti i gusti, capaci di esprimere la dimensione “oltre” lʼautomobile di un brand esclusivo come Lamborghini. Una firma talmente riconoscibile a livello mondiale che lʼaltro giorno, a Londra accompagnava con la straordinaria Centenario Coupé la premiere del film “Transformers: l’Ultimo Cavaliere”. La supercar di SantʼAgata Bolognese è presente nel film, e sarà prodotta in serie limitata di appena 20 esemplari, ciascuno dei quali costerà 1.750.000 euro!

Ma torniamo alle passerelle di Milano Moda Uomo, per scoprire le 5 distinte linee di abbigliamento a marchio Lamborghini: Classic, Event Suit, Casual, Casual Vintage e Pilota Ufficiale. La prima linea propone capi outwear dal forte accento metropolitano e funzionali a chi viaggia molto: giacche leggere e anche una giacca nera in pelle, la cui particolare traforatura esagonale riprende il disegno dei sedili della Huracán Performante. La collezione Event Suit si caratterizza per i monocolori bianco e nero con flash argento e lamina in oro: il blazer nero due bottoni è realizzato in piquet con fil coupé della Y in oro. Stile più sportivo ha invece la linea Casual, mentre Casual Vintage propone capi Upper Heritage. Infine la linea Pilota Ufficiale, che esprime al meglio la passione per il mondo delle corse.

La collezione Lamborghini prosegue con le calzature, in particolare con gli stivaletti e i mocassini realizzati grazie alla fattura artigianale di Enzo Bonafè, altra realtà aziendale bolognese nata proprio nel 1963, lʼanno di fondazione della Casa del Toro da parte di Ferruccio Lamborghini. Stile più globale hanno invece le due linee realizzate con la nota firma giapponese Mizuno: le nuove ML 87 e Wave Tenjin 3.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali