FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Kia, lʼobiettivo è crescere in Europa

Nuova gamma Ceed, ma anche Rio GT e Optima

Kia ha più di un motivo per ritenere il Salone di Ginevra come il più importante per lei, almeno dal punto di vista strategico. La crescita del più antico brand coreano sembra infatti essersi un poʼ arrestata in Asia e Nord America, ma in Europa Kia va a gonfie vele e punta quanto prima a raggiungere le 500.000 unità vendute lʼanno. Forse già a partire dal 2018.

Non solo Ceed nel panorama ginevrino

Al Palaexpo sul Lago Lemano sono dunque tante le proposte in arrivo, a cominciare dalla terza generazione di Ceed, che tra aprile e maggio arriverà in tutti gli showroom europei. La novità di prodotto è però la Ceed Sports Wagon, che arriverà in un secondo momento rispetto alla 5 porte. Con la nuova gamma Ceed ci saranno, inoltre, la Rio GT, la versione più sportiva della compatta di segmento B e la berlina ammiraglia Stinger, che col suo look dinamico sbarca in questi giorni sul nostro mercato. Infine a Ginevra cʼè la premiere europea di Optima, disponibile sia berlina che wagon, che sarà dotata anche di una nuova gamma motori benzina e diesel.

La Ceed dicevamo, uno dei modelli su cui punta maggiormente Kia. Il segmento C è il più importante nel Vecchio Continente e la crescita di tutto il marchio passa dal successo di questa vettura. La terza serie acquista un maggior appeal estetico, anche per le nuove sospensioni con lʼassetto più basso rispetto a prima, e si arricchisce di contenuti hi-tech importanti. Le luci a LED sono di serie sia sui fari anteriori che posteriori e per la sicurezza ci sono tutti i più importanti dispositivi elettronici per assistere i passeggeri e anche i pedoni. Infine, nella gamma motori entrano i due nuovi benzina 1.0 turbo da 120 CV e 1.4 turbo 140 CV, ma non mancano i diesel 1.6 da 115 e 136 CV.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali