FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Jeep e Harley-Davidson, valori comuni

Un grande raduno nel nome della libertà

Si chiama FreedomLovers ed è il raduno congiunto che Jeep e Harley-Davidson hanno organizzato insieme lo scorso fine settimana a Torino. È da un poʼ di anni che i due brand icona dei motori a stelle e strisce condividono i loro raduni, perché hanno personalità simili e incarnano quei valori di libertà e quellʼamerican way of life che si è fatto strada a partire dal XX secolo.

A Torino la 4° edizione del raduno congiunto

Giunto alla quarta edizione, il raduno congiunto Jeep e Harley-Davidson si è svolto lo scorso weekend presso il Mirafiori Motor Village. Ulteriore manifestazione che la capitale italiana dei motori ha accolto a margine del Salone auto del Parco Valentino. Il raduno è stato organizzato col Patrocinio della Città di Torino e nel programma cʼè stato anche il concerto dei Litfiba presso l’Area Esterna Le Gru a Grugliasco, con ricavato a favore di Operation Smile Italia, la Onlus che si dedica alla cura dei bambini con malformazioni al volto.

Tra gli altri eventi a corredo, gli appassionati della guida in fuoristrada hanno potuto cimentarsi in spettacolari test drive sul celebre Truck Jeep, il veicolo che si trasforma in un ponte basculante alto 6 metri e con pendenza di 45 gradi: il percorso ideale per mettere alla prova i modelli della gamma Jeep! Chi ama le moto ha potuto invece provare i nuovi modelli Harley-Davidson. All’evento di quest’anno è stato allestito anche il Jeep Temporary Museum, all’interno dello showroom di Mirafiori Motor Village. Presenti anche le migliori customizzazioni dei modelli Jeep e Harley-Davidson, valutate dallo sguardo esperto dei team WranglerMania e LowRide.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali