FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Genesis G80, il lusso secondo Hyundai

Berlina ammiraglia con un nuovo brand

E' una dote che traspare dai coreani, in tutti i campi in cui si cimentano: non temono niente e nessuno. Il mondo dellʼauto ne è una prova. Così il gruppo Hyundai ‒ che include anche il marchio Kia ‒ già entrato nella top five dei costruttori mondiali, ha deciso di voler crescere ancora e lo fa guardando al segmento premium, nel quale entrerà con il nuovo brand Genesis.

Hyundai Genesis G80

La berlina Genesis G80, vera ammiraglia di spessore e con contenuti standard impressionanti, va così a sfidare colossi del calibro di BMW Serie 5, Audi A6, Mercedes Classe E, Lexus GS. Lo farà in Nord America innanzitutto, perché nella Vecchia Europa la faccenda appare un poʼ più complicata, anche se Toyota con Lexus ci è riuscita. Ma per crescere Hyundai ha bisogno di diversificare i propri prodotti, riunendo quelli di alta gamma in un marchio inedito, e la G80 è il modello ideale per capire lʼhumus del mercato. Auto di rappresentanza lunga cinque metri, la berlinona coreana combina elevati livelli di comfort con contenuti tecnologici allʼavanguardia.

Genesis G80 promette dotazioni avanzate in fatto di sicurezza, dalla frenata dʼemergenza automatica alla spia di controllo dellʼangolo cieco, passando per lo Smart Cruise Control e il sistema di mantenimento della corsia di marcia. Tutto di serie. Esteticamente il brand Genesis adotta una calandra esagonale cromata che diventerà il leit-motiv della gamma, così da rendere facilmente riconoscibile i modelli Genesis su strada. Accompagnano questa calandra sofisticati gruppi ottici bixeno con luci diurne e fendinebbia a LED, e a LED sono anche i gruppi ottici posteriori. Allʼinterno la G80 non manca di nulla della moderna offerta multimediale e offre sedili con 12 regolazioni elettriche, 4 regolazioni lombari, sedili riscaldabili anche posteriori!

Due le motorizzazioni previste per il lancio in Usa, naturalmente a benzina visto il mercato: V6 3.8 da 311 CV e V8 5.0 da 420 CV, entrambe con cambio automatico a 8 rapporti e levette al volante. Genesis G80 è disponibile con la trazione posteriore oppure integrale. I prezzi? Sicuramente competitivi nei confronti della categoria.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali