FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Audi A8 nuova, sguardo puntato sul futuro

Le tecnologie di guida autonoma sempre più presenti

Audi ha svelato al mondo la nuova, quarta generazione dellʼammiraglia A8. È lʼauto di rappresentanza della Casa dei quattro anelli, una berlinona dalle forme classiche di 5,17 metri di lunghezza che, a colpo dʼocchio, sembrerebbe non tanto diversa dal modello attuale. Non lasciatevi però ingannare dalle apparenze, i cambiamenti ci sono e sono radicali.

Tecnologie a gogò sullʼammiraglia Audi

Subito uno sguardo al design esterno, che promuove cambiamenti importanti: ci sono i fari anteriori a Matrice di Led con luce laser e i posteriori usano tecnologia Oled. Lʼammiraglia tedesca è proposta anche in versione a passo lungo A8 L, le cui misure salgono a 5,30 metri. Allʼinterno lʼabitacolo della nuova Audi A8 è in stile lounge: gli spazi per i viaggiatori sono infiniti e dietro le plafoniere a Led sono dedicate ai passeggeri posteriori, mentre le bocchette dellʼaria si aprono e chiudono elettricamente. Sulla plancia niente più manopole e tasti, soltanto un mega display touch da oltre 10 pollici che, quando è spento, diventa invisibile grazie al black panel.

Il plus della nuova Audi A8 è però tecnologico. La berlina vanta i più avanzati dispositivi di guida assistita: sistemi come il Park Pilot, il Garage Pilot e il Traffic Jam Pilot permettono allʼauto di fare manovre complesse senza la mano del guidatore. Lʼassistente al traffico lascia fare allʼauto, fino ai 60 km/h di andatura, le manovre tipiche (e fastidiose) degli ingorghi: frenate e marcia stop and go. Dal punto di vista tecnico, lʼammiraglia Audi propone lo Sterzo dinamico sulle quattro ruote e le sospensioni attive. Per la sicurezza, infine, il sistema Pro-Sense 360° alza lʼauto in caso dʼincidente per ridurre gli effetti negativi dellʼimpatto.

I motori della nuova Audi A8 sono a 6 e 8 cilindri, con cilindrate minime di tre litri e potenze comprese fra 286 e 460 CV. Più avanti arriverà un 12 cilindri di 6 litri di cilindrata e la A8 L e-tron con propulsione ibrida plug-in da 450 CV. Tanta potenza, eppure tutte le motorizzazioni sono “mild hybrid”, cioè vantano una rete di bordo a 48 Volt con un alternatore-starter azionato a cinghia (RSG) che favorisce la marcia per inerzia con il motore disinserito. Una soluzione di efficienza, che abbatte i consumi e le emissioni. La nuova Audi A8 arriverà a listino il prossimo autunno.

Nello speciale motori anche la nuova Audi A8-

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali