FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Zimbabwe, coccodrillo le stacca un braccio: si sposa a 5 giorni dallʼamputazione

La cerimonia si è svolta in ospedale perché lʼex tennista Zanele Ndlovu non ha voluto rimandare il matrimonio, nonostante lʼincidente

Quel tragico weekend alle Cascate Vittoria, a pochi giorni dal matrimonio, ha cambiato la sua vita per sempre ma non ha infranto il suo sogno di sposarsi. La storia arriva dallo Zimbabwe: l'ex tennista Zanele Ndlovu ha pronunciato il fatidico "sì" al fidanzato londinese Jamie Fox, 27 anni, attorniata da parenti e amici, nonostante un coccodrillo le avesse staccato il braccio destro durante un giro in canoa sul fiume Zambezi prima delle nozze. La sposa mutilata e il consorte, però, non si sono giurati amore eterno nella chiesa che era stata prenotata per quel giorno: la cerimonia si è svolta nella cappella dell'ospedale dove la giovane è stata ricoverata dopo l'incidente.

Bellissima e sorridente, nonostante l'amputazione e la vistosa fasciatura, radiosa nel suo abito bianco come tutte le spose che si rispettino, Zanele Ndlovu è giunta all'altare a cinque giorni dall'attacco del coccodrillo. "In una settimana siamo passati dallo shock e dall'angoscia a un'esperienza davvero incredibile", ha commentato il neosposo all'Associated Press.

"Siamo stati così contenti di essere sopravvissuti, anche se speravamo che i medici salvassero il braccio - ha continuato Fox, fidanzato con Zanele da 18 mesi - che abbiamo deciso di confermare la data del matrimonio, anche se abbiamo dovuto ripiegare in un posto molto più piccolo. I festeggiamenti, poi, sono andati avanti mentre noi siamo dovuti rimanere in ospedale".

Da inizio 2018 in Zimbabwe 21 persone sono morte a seguito di attacchi di coccodrilli.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali