FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gb, William contro Harry e Meghan: "Non siamo una famiglia razzista"

Il principe risponde alle accuse dei duchi del Sussex e aggiunge di non aver ancora parlato con il fratello dopo l'intervista, ma che ha intenzione di farlo

"Non siamo assolutamente una famiglia razzista". Il principe William replica così ai sospetti su un membro non identificato della Royal Family sollevati dopo l'intervista esplosiva di suo fratello Harry e della consorte Meghan alla tv americana Cbs. Il duca di Cambridge ha aggiunto di non aver ancora parlato con Harry dopo l'intervista, ma ha assicurato che "lo farò".

Il duca di Cambridge ha rilasciato il commento durante una visita in una scuola di East London ed è il primo reale a rispondere e a parlare in modo diretto dei contenuti dell'intervista. Buckingham Palace ha rilasciato una dichiarazione di 61 parole a seguito delle affermazioni dei duchi di Sussex, senza però riuscire a sedare la controversia.

 

 

 

Harry e Meghan a Los Angeles e gli altri a Londra: la royal family divisa per le celebrazioni del Remembrance Sunday

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali