FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Viveva allʼoccidentale, uccisa miss Baghdad

Modella irachena 22enne e star di Instagram, Tara Fares, è stata bersaglio di un agguato nella capitale irachena

Bella, bellissima, a tal punto da aggiudicarsi il titolo di miss Baghdad nel 2015. Sempre alla moda, sigaretta e smartphone per compagni, e il pallino di vivere all'occidentale. Ma tutto questo potrebbe esserle costato la vita. E' stata uccisa a colpi di arma da fuoco a soli 22 anni Tara Fares, modella irachena e star di Instagram con quasi 3 milioni di follower. Un commando le ha teso un agguato mentre era alla guida della sua auto nella capitale irachena, dove si trovava per lavoro. La conferma della morte della giovane è stata data dal ministero dell'Interno iracheno.

Secondo quanto riferito dal portavoce del ministero della Sanità iracheno Saif al Bader, il corpo della modella è giunto all'ospedale Sheikh Zaid con ferite letali provocate da tre proiettili. Alcuni uomini armati le avrebbero sparato mentre si trovava nel quartiere di Kam Sara a Baghdad.

Indagini in corso per fare luce sull'omicidio.

Uccisa in un agguato miss Baghdad

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali