FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Vaccino Covid, Arnon Shahar (responsabile piano vaccinale Israele) a Tgcom24: "Dopo la terza dose, sarà necessario farne altre"

"Noi siamo stati i primi a introdurla Grazie all'ulteriore richiamo abbiamo salvato migliaia di persone", ha aggiunto

Sarà necessario fare altri richiami di vaccino anti Covid dopo la cosiddetta "terza dose". Lo dice a Tgcom24 il responsabile del piano vaccinale di Israele Arnon Shahar, ospite del direttore Paolo Liguori a "Fatti e Misfatti". "E' necessario per salvare vite", spiega. "Nei mesi di giugno e luglio, in Israele abbiamo rilevato un calo drammatico dell'immunità, della capacità del vaccino di proteggerci. Visto l'arrivo della quarta ondata, abbiamo così quindi deciso di dare una copertura in più. E così facendo abbiamo salvato migliaia di persone", aggiunge.

"Siamo stati i primi nel mondo ad avviare una campagna per la terza dose, da soli e anche duramente criticati. Ma è stata necessaria. L'antinfluenzale non dura anni - dice ancora, supportando le sue parole -. Non è una novità che si è inventata ieri la medicina. Questa pandemia ci sta facendo capire che dobbiamo essere umili nei confronti del virus. Il Covid è intelligente, riesce a sfuggire alle nostre strategie".

 

"Dobbiamo fermare il motore della contagiosità - continua Shahar - Se non riusciremo a fermarlo con i vaccini ci saranno altre ondate. La pandemia finirà quando saremo vaccinati tutti.Vaccinarsi è una responsabilità sociale. E personalmente, ogni volta che avrò un farmaco che saprò che salverà la vita del mio paziente insisterò e andrò in guerra per utilizzarlo".

 

Per quanto riguarda il Green pass, dice: "Dobbiamo continuare a utilizzarlo fino a fine pandemia". Infine, una riflessione sui no vax:  "La quarta ondata è stata un'ondata di non vaccinati. Loro alimentano il motore della pandemia".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali