FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Usa, sospettato di sette omicidi rischia la pena di morte

L'uomo, un 66enne, avrebbe ucciso sette braccianti agricoli, suoi colleghi di lavoro, e ne avrebbe ferito gravemente un altro


pena di morte, esecuzione, pena capitale
ansa

Negli Stati Uniti un uomo sospettato di aver ucciso sette dei suoi colleghi di lavoro, tutti braccianti agricoli, in California e di averne ferito un altro rischia la pena di morte se condannato.

Lo ha annunciato un pubblico ministero nella prima audizione in tribunale. Chunli Zhao, 66 anni, è stato arrestato lunedì poco dopo i due attacchi alle fattorie della città vicino a San Francisco. Su di lui pendono sette capi d'accusa di omicidio, uno di tentato omicidio e uno per reati multipli.

 

 

Il giudice Usa Susan Jakubowski ha ordinato che Chunli Zhao resti in custodia e si presenti nuovamente davanti alla corte il 16 febbraio. La circostanza speciale potrebbe fargli avere "l'ergastolo o la pena di morte", ha detto al quotidiano "San Francisco Chronicle" il procuratore distrettuale della contea di San Mateo, Stephen Wagstaffe. Questa decisione verrà presa "una volta completate le indagini, quando avremo appreso tutto il possibile" sul sospettato, ha aggiunto Stephen Wagstaffe.

 

Lo sceriffo Christina Corpus ha dichiarato martedì che il sospettato sembrava conoscere le sue vittime, cinque uomini e due donne, di origine asiatica o ispanica. "Tutte le prove che abbiamo suggeriscono che questo è un caso di violenza sul posto di lavoro", ha detto. Presumibilmente ha usato un'arma semiautomatica acquistata legalmente. Chunli Zhao e sua moglie vivevano, insieme ad altri dipendenti, presso il sito di Mountain Mushroom Farms dove ha avuto luogo il primo attacco. Secondo i documenti del tribunale, cinque delle sue vittime hanno nomi cinesi e due avevano più di 70 anni. Il consolato messicano a San Francisco ha confermato che due uomini messicani sono morti nella doppia sparatoria. Un altro è sopravvissuto ed è ricoverato in ospedale.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali