FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, morto l'informatico Larry Tesler: inventò il "copia e incolla"

Fu grazie alle sue innovazioni che il pc divenne più semplice da utilizzare


pc,web,internet,tastiera

Silicon Valley in lutto per la morte di Larry Tesler, l'informatico che negli anni Settanta inventò i comandi "taglia", "copia" e "incolla", ancora oggi in uso su computer, smartphone e tablet. Il padre del "Ctrl+C" "Ctrl+V" si è spento all'età di 74 anni. "La vostra giornata lavorativa è più facile grazie alle sue idee rivoluzionarie", ha twittato Xerox, la società in cui l'informatico iniziò la sua carriera, proseguita in Apple, Amazon e Yahoo.

Tesler era nato nel 1945 nel Bronx, a New York, e aveva studiato alla Stanford University in California. Dopo la laurea, si era specializzato nella progettazione di sistemi informatici più intuitivi e nell'interazione uomo-computer. Fu grazie alle sue innovazioni che il pc divenne più semplice da utilizzare.

 

Ha lavorato per diverse importanti aziende tecnologiche: ha iniziato al Xerox Palo Alto Research Center (Parc), prima che Steve Jobs lo arruolasse per Apple, dove ha trascorso 17 anni. Il suo "taglia, copia e incolla" è stato reso popolare proprio dall'azienda di Cupertino che, nel 1983 lo ha adottò sul computer Lisa e nel 1984 sul primo Macintosh. 

 

"Tesler ha creato l'idea di tagliare, copiare e incollare, e ha unito la formazione informatica con l'idea che i computer dovessero essere adatti a tutti", ha scritto su Twitter il Computer History Museum della Silicon Valley.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali