FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, migliaia di studenti rifiutano le lezioni per dire no allʼuso delle armi

Dopo lʼennesima sparatoria, stavolta in un liceo della Florida, i ragazzi non si sentono sicuri e chiedono leggi più severe e maggiori controlli

A una settimana dall’ennesima sparatoria avvenuta in un liceo della Florida, migliaia di giovani hanno voluto dimostrare solidarietà nei confronti dei sopravvissuti al massacro, rifiutandosi di partecipare alle lezioni per manifestare. Negli stati di Washington, Arizona e Colorado, gli studenti si sono riversati nelle strade, inneggiando al cambiamento e alla non violenza. “Non vogliamo essere i prossimi - ha dichiarato una manifestante - Se non combattiamo per i nostri diritti, non ci sarà mai un vero cambiamento”. Non tranquillizzano le parole del presidente Donald Trump, che giusto ieri ha suggerito di “addestrare e armare gli insegnanti per evitare che si ripeta una strage”. Tale dichiarazione è sicuramente destinata a sollevare ulteriori polemiche piuttosto che rassicurare i cittadini.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali