FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, la Casa Bianca lancia unʼinchiesta sulle email private dei consiglieri di Trump

Coinvolti anche il genero del presidente americano, Jared Kushner, e la figlia Ivanka. Saranno passati al setaccio tutti i messaggi riguardanti attività di governo

Usa, la Casa Bianca lancia un'inchiesta sulle email private dei consiglieri di Trump

La Casa Bianca ha lanciato un'inchiesta interna sull'uso di account email privati da parte di alcuni consiglieri, tra cui il genero del presidente Donald Trump, Jared Kushner, e la figlia Ivanka. Lo scrive il quotidiano americano "Politico", che aveva rivelato per primo la vicenda, mettendo in imbarazzo il tycoon dopo che in campagna elettorale aveva attaccato Hillary Clinton per l'uso di un server privato quando era Segretario di Stato.

Saranno passate al setaccio tutti i messaggi di posta elettronica inviati o ricevuti riguardanti attività di governo.

Già qualche giorno "Politico" ha reso noto che Kushner avrebbe utilizzato un account email privato per comunicare con altri alti responsabili dell'amministrazione Trump, contravvenendo all'obbligo di ricorrere solo alla email governativa ufficiale.

Il caso dei voli militari del ministro Price - Intanto per la Casa Bianca diventa sempre più imbarazzante per la vicenda dei voli privati negli Stati Uniti del ministro della Sanità, Tom Price. Sempre "Politico" ha rivelato infatti che il governo americano aveva approvato l'uso di aerei militari per i viaggi di Price in primavera in vari Paesi oltreoceano, in Africa e in Europa, per un costo di oltre mezzo milione di dollari a carico del contribuente. Viaggi che porterebbero il costo totale dei suoi viaggi, sempre secondo Politico, ad oltre un milione di dollari.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali