FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Usa, i malati terminali avranno accesso ai farmaci sperimentali

Contrari i democratici, che in maggioranza giudicano la nuova legge pericolosa e portatrice di false speranze.

Usa, i malati terminali avranno accesso ai farmaci sperimentali

I malati terminali Usa avranno il diritto di utilizzare farmaci sperimentali, la cui efficacia non è stata verificata e senza attendere l'autorizzazione della Food and drug administration (Fda). La legge che lo permette, sostenuta dallo stesso presidente Trump e dalla maggior parte dei repubblicani, è stata infatti approvata dalla Camera Usa dopo che aveva già ricevuto l'ok del Senato.

Contrari i democratici, che in maggioranza giudicano la nuova legge pericolosa e portatrice di false speranze. Ma la Camera ha dato l'approvazione finale alla misura con 250 voti a favore e 169 contrari. Originariamente presentata dal parlamentare repubblicano Ron Johnson, la legge è stata osteggiata da gruppi a difesa dai malati.

Lo stesso commissario della Fda, Scott Gottlieb aveva osservato che "la maggiora parte dei pazienti che ricorrono a farmaci non testati, usa in realtà farmaci inutili". Il presidente Trump, nel discorso sullo Stato dell'Unione, a gennaio, aveva però detto: "I malati terminali non dovrebbero essere costretti ad andare all'estero in cerca di cure, voglio dare loro una possibilità, qui a casa loro".

usa
Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali