FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, donna butta un vecchio computer Apple: era un pezzo da collezione

Il raro "Apple I" era stato assemblato da Steve Jobs nel 1976. Eʼ stato venduto dal centro di recupero di materiale elettronico per 200mila dollari. Ora si cerca la proprietaria

Usa, donna butta un vecchio computer Apple: era un pezzo da collezione

Un centro di recupero di materiale elettronico della Silicon Valley sta cercando una donna che si è liberata di un vecchio computer della Apple. La macchina in realtà era un "Apple I", un oggetto da collezione che è stato venduto per 200mila dollari. Ora la metà del ricavato spetta alla proprietaria che non ha lasciato tracce di sè. Il computer è uno dei soli circa 200 desktop assemblati da Steve Jobs, Steve Wozniak e Ron Wayne nel 1976.

Usa, donna butta un vecchio computer Apple: era un pezzo da collezione

Il computer era all'interno di una scatola di apparecchiature elettroniche delle quali la donna ha liberato la sua autorimessa dopo la morte del marito, ha detto Victor Gichun, vice presidente della Clean Bay Area, la compagnia di recupero dei rifiuti elettronici stessa. La donna non ha voluto una ricevuta fiscale e non ha lasciato un numero al quale poter essere ricontattata, ed è stato solo alcune settimane dopo che gli addetti dell'azienda hanno aperto la scatola e scoperto all'interno un Apple I.

"Davvero non potevamo credere ai nostri occhi. Abbiamo pensato che fosse falso", ha detto Gichun alla televisione KNTV-TV. La compagnia ha venduto l'Apple I per 200mila dollari a una collezione privata, e poiché riconosce il 50% del valore degli oggetti venduti ai proprietari originari, Gichun ha detto di voler dividere il ricavato con la misteriosa donatrice. Dice di ricordarne le fattezze e ha lanciato un appello affiché torni per ricevere i 100mila dollari che le spettano.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali