FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa 2020, Trump contro Facebook e Twitter: "Coprono Biden, terribile"

I social hanno bloccato la condivisione di un articolo del NYP che parla di connessioni "pericolose" tra il figlio del candidato dem e lʼUcraina. Intanto sale lʼattesa per il dibattito a distanza di questa sera

Trump, al comizio in Pennsylvania poche mascherine e nessun distanziamento

Nuovo bagno di folla per il presidente americano Donald Trump in Pennsylvania, dove centinaia di sostenitori si sono radunati a Johnstown con poche mascherine e nessun distanziamento sociale. A causa dell'emergenza coronavirus il candidato democratico Joe Biden ha invece deciso di evitare raduni di massa.

Donald Trump si scaglia contro Facebook e Twitter per aver bloccato la storia del New York Post sulle email del figlio di Joe Biden. "Terribile - twitta il presidente americano - che abbiano smontato la storia che è una 'pistola fumante' contro Joe Biden e suo figlio Hunter. E' solo l'inizio per loro - minaccia ancora Trump - non c'è niente di peggio di un politico corrotto".

Il presidente Usa ha accusato i social di avere bloccato la condivisione online di un controverso articolo del New York Post sul candidato democratico alla Casa Bianca Joe Biden, a tre settimane dalle elezioni. Il quotidiano conservatore ha pubblicato e-mail che sarebbero state recuperate illegalmente da un computer appartenente a Hunter Biden. 

 

La vicenda Burisma Questi messaggi fanno rivivere le accuse mosse contro Joe Biden dalll'entourage di Donald Trump, secondo cui il figlio di Biden avrebbe aiutato il gruppo del gas ucraino Burisma a sfuggire a delle indagini su una presunta corruzione. Hunter Biden è stato dal 2014 al 2019 nel consiglio di sorveglianza dell'azienda. La società energetica è stata al centro del processo di impeachment contro Trump, accusato di aver fatto pressioni sull'Ucraina per indagare sulle attività commerciali di Joe Biden e Hunter. Il presidente degli Stati Uniti è stato poi assolto a febbraio.  

 

Twitter blocca l'account dell'addetta stampa della Casa Bianca Twitter ha inoltre bloccato l'account dell'addetta stampa della Casa Bianca, Kayleigh McEnany, per aver condiviso l'articolo del New York Post. La notizia èriportata dal The Washington Times. "L'hanno bloccata solo perché cercava di diffondere la verita'", ha commentato Trump durante un comizio in Iowa. McEnany ha invece parlado di "censura" che non dovrebbe avere posto in America.

 

Stasera il duello a distanza Trump-Biden Saltato il dibattito presidenziale, sarà duello tv a distanza in serata tra Donald Trump e Joe Biden. Entrambi i candidati alla presidenza si sfideranno davanti a milioni di telespettatori rispondendo alle domande degli elettori nel format del "townhall": Nbc ha infatti reso noto che il presidente americano sarà sul palco a Miami alla stessa ora dell'evento televisivo già programmato da Biden da Philadlephia e trasmesso dalla Abc.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali