FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Uruguay, prime code nelle farmacie per lʼacquisto di cannabis a uso ricreativo

Il Paese sudamericano è il primo caso al mondo di vendita sotto controllo statale della sostanza, in 16 rivendite sul territorio

Come annunciato, è iniziata in Uruguay la vendita di cannabis in farmacia per uso ricreativo. Nelle 16 rivendite autorizzate nel Paese, nelle prime ore di distribuzione si sono formate anche delle code di consumatori, in particolare nella capitale Montevideo. Quello della nazione sudamericana è il primo caso al mondo di controllo statale della cessione della sostanza, per un massimo 10 grammi a settimana.

Uruguay, iniziata la vendita di cannabis in farmacia

E' iniziata nei giorni scorsi la vendita di cannabis nelle farmacie uruguaiane. Durante le prime ore di distribuzione per uso ricreativo, fuori da alcuni negozi di Montevideo si sono formate code, per l'acquisto dei 10 grammi settimanali consentiti.

leggi tutto

Gli acquirenti sono iscritti nei registri dei consumatori e possono acquistare marijuana al prezzo di 1,30 dollaro a grammo. La vendita è aperta ai soli residenti in Uruguay, per evitare di alimentare un "turismo della droga". Il consumo non può avvenire nei luoghi pubblici, dove è vietato fumare anche tabacco. Si tratta dell'entrata in vigore della seconda "tranche" della legge promossa nel 2011 (la prima fase nel 2013 aveva introdotto la depenalizzazione per l'uso) dal Frente Amplio e appoggiata dall'ex presidente José Majica. Il controllo dello Stato è finalizzato anche al contrasto dello smercio illegale, con annessi rischi dovuti al "taglio".

Il provvedimento riguarda la coltivazione a domicilio. I registrati possono possedere sei piante a uso personale.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali