FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Uragano Maria si rafforza a categoria 3, ancora allerta nei Caraibi

La Francia invierà sul posto di 110 militari aggiuntivi e della protezione civile. Porto Rico ha dichiarato lo stato dʼemergenza

L'uragano Maria si è rafforzato e ora, secondo le stime del centro meteorologico statunitense, è diventato di categoria tre. Maria, che sta minacciando, in particolare, Guadalupa e Martinica dove è stato decretato l'allarme rosso, il più alto della scala, arriva sui Caraibi a poche settimane di distanza dal devastante Irma. Il presidente Emmanuel Macron ha annunciato l'invio sul posto di 110 militari aggiuntivi e della protezione civile.

Le isole in allarme - Porto Rico ha dichiarato lo stato d'emergenza: secondo i meteorologi, infatti, l'uragano Maria potrebbe rafforzarsi a categoria 4 e sollevare onde di due metri. Prima di impattare Porto Rico, però, Maria raggiungerà le piccole isole di Guadalupa e Martinica. In Guadalupa, l'allerta rimane al livello rosso mentre in Martinica è stato innalzato al livello viola, il più elevato. Le isole francesi di Saint-Martin e Saint-Barthe'le'my, devastate nei giorni scorsi dall'urgano Irma, dovrebbero essere risparmiate dal passaggio della nuova perturbazione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali