SUL LUNGOMARE

Attacco terroristico a Tel Aviv, veicolo su la folla e poi spari | Morto un turista italiano

Nell'attentato sono rimaste inoltre ferite almeno sei persone, tra cui altri due connazionali

08 Apr 2023 - 00:10
1 di 20
© Tgcom24 © Tgcom24 © Tgcom24 © Tgcom24

© Tgcom24

© Tgcom24

Attacco terroristico a Tel Aviv. Un turista italiano, il 35enne romano Alessandro Parini, è rimasto ucciso e diverse altre persone ferite, tra cui altri due connazionali, da un veicolo che è piombato sulla folla che passeggiava sul lungomare della città israeliana. L'attentatore, una volta uscito dall'auto avrebbe tentato di sparare sulla folla. L'uomo è stato poi ucciso dalla reazione delle guardie di sicurezza. Meloni: "Profondo cordoglio per morte connazionale". Mattarella esprime "esecrazione per il vile attentato".

Morto un turista italiano

 "Le autorità israeliane confermano la morte del cittadino italiano Alessandro Parini. Esprimo ferma condanna contro il terrorismo e vicinanza alle famiglie. La Farnesina è al lavoro". Lo scrive Antonio Tajani su Twitter. Poco dopo il ministro degli Esteri ha reso noto che anche tra i feriti ci sono due connazionali.

Era appena arrivato a Tel Aviv

 Alessandro Parini "aveva 35 anni, era un cittadino romano. Era partito stamani ed era appena arrivato a Tel Aviv per turismo con un gruppo di amici", ha spiegato Tajani, aggiungendo di aver "parlato con il padre" al quale ha "espresso vicinanza". "Il terrorismo non ha pietà, va condannato con grande fermezza", ha sottolineato il ministro.

L'attentatore è un 45enne arabo-israeliano

 La polizia israeliana ha confermato che l'autore dell'attentato terroristico è un arabo israeliano di Kfar Kassem, a nord est di Tel Aviv. Il nome del terrorista, secondo i media israeliani, è Yousef Abu Jaber, 45 anni. I media  avevano riferito del possibile furto dell'auto di Abu Jaber da parte di sconosciuti, e che quindi non poteva essere stato lui l'autore dell'attacco; ipotesi poi smentita. La polizia ha poi fatto sapere che l'attentatore è stato "neutralizzato" da due agenti arrivati sul luogo dell'attentato.

Jihad islamica: risposta ad occupazione israeliana

 In un comunicato la Jihad islamica ha detto che l'attacco è "una naturale e legittime risposta ai crimini dell'occupazione contro il popolo palestinese".

Hamas: operazione di alto livello

 Hamas si è compiaciuto per l'attentato di Tel Aviv, pur non rivendicandone la paternità. Il suo portavoce Abdel Latif Qanua ha affermato che si è trattato di una "operazione di alto livello nel cuore della entità sionista". Dopo aver rilevato che si tratta del secondo attentato dopo quello in Cisgiordania in cui sono rimaste uccise due giovani sorelle israeliane, Qanua ha sostenuto che "questi episodi dimostrano il livello raggiunto dalla resistenza dei giovani per colpire gli occupanti". "La nostra 'Spada di Gerusalemme' viene innalzata ovunque" ha concluso. 

Meloni: "Profondo cordoglio per morte Parini"

   "Il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, esprime profondo cordoglio per la morte di un nostro connazionale, Alessandro Parini, nell'attentato terroristico avvenuto in serata a Tel Aviv". Lo riferisce una nota di Palazzo Chigi. "Il Presidente Meloni - si legge ancora nel comunicato - esprime vicinanza alla famiglia della vittima, ai feriti, e solidarietà allo Stato di Israele per il vile attentato che lo ha colpito".  Palazzo Chigi ha inoltre fatto sapere che Meloni e il governo sono in contatto con le autorità israeliane per seguire gli aggiornamenti e l'eventuale coinvolgimento nell'attacco di altri cittadini italiani.

Mattarella esprime "esecrazione per il vile attentato a Tel Aviv"

 Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha espresso la sua esecrazione per il vile atto terroristico che, a Tel Aviv, ha provocato, insieme al ferimento di altri turisti, la morte del giovane avvocato italiano Alessandro Parini, rivolgendo ai suoi familiari e amici i sentimenti di cordoglio e di vicinanza della Repubblica e suoi personali. Ha espresso inoltre al Presidente dello Stato d'Israele, Isaac Herzog, le condoglianze della Repubblica Italiana.

Ti potrebbe interessare

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri