FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Svizzera, anziana sale sul bus con 4 minuti di anticipo: multata

Il controllore lʼha trovata a bordo con un abbonamento orario che le permetteva la corsa solo dopo pochi minuti

Svizzera, anziana sale sul bus con 4 minuti di anticipo: multata

La proverbiale puntualità svizzera questa volta sembra avere un tantino esagerato: una 92enne si è vista comminare una multa di 100 franchi perché è salita su un autobus in anticipo di 4 minuti. E' successo a Winterthur, Zurigo. L'anziana è titolare di un abbonamento che le permette di usare i mezzi pubblici dalle 9 del mattino. Il controllore, però, l'ha "scovata" alle 8:56 e per lei è scattata la sanzione.

"La regola è corretta, ma mi sono parecchio arrabbiata: mi sarei aspettata che mi venissero incontro", ha detto alla stampa locale la signora. L'episodio risale al 7 agosto ma è salita agli onori della cronaca grazie al tam-tam social. Gli utenti si sono infatti divisi tra chi avrebbe chiuso un occhio e chi, inflessibile, dice che le regole ci sono e vanno rispettate.

Un portavoce della compagnia di trasporti ha ammesso che un controllore può, talvolta, chiudere un occhio. Ma ci vuole una linea chiara altrimenti potrebbero innescarsi discussioni che impedirebbero i normali controlli.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali