FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sostenitori dellʼIsis festeggiano la strage di Nizza e Al Qaeda annunciò: "Usate camion come falciatrici"

Sui social network la propaganda terrorista esulta per le vittime in Francia. Jihadisti sul web: "Vendicata la morte di Omar il ceceno"

Sostenitori dell'Isis festeggiano la strage di Nizza e Al Qaeda annunciò: "Usate camion come falciatrici"

I sostenitori dell'Isis "stanno celebrando il massacro di Nizza". Lo riporta su Twitter il Site, il sito di monitoraggio delle attività jihadiste sul Web. Nonostante il Califfato non abbia rivendicato l'attacco, i sostenitori in Rete festeggiano e minacciano la Francia invitando a tenere spente le luci della Torre Eiffel "fino alla conquista da parte dell'Isis".

Isis e al Qaeda incitarono: "falciateli con le auto" - "Investiteli con l'auto". Fu uno degli appelli ai lupi solitari in Europa e nel mondo del portavoce dell'Isis Adnani. "Spaccategli la testa con una pietra, squartateli con un coltello, o corretegli sopra con la vostra auto", incitò Adnani, secondo quanto ricorda un tweet del Site. Sempre il Site riferisce che in uno dei numeri di Inspire, rivista del jihadismo, al Qaeda suggerì di usare i camion come delle falciatrici, "non per tagliare l'erba ma per falciare i nemici di Allah".

"Vendicata la morte di al Sishani" - Su account Telegram affiliati all'Isis sono stati pubblicati messaggi di giubilo, dichiarando l'azione una vendetta per la morte del comandante militare dello Stato islamico Omar Al Shishani in Iraq.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali