FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gli elicotteri decorati dai soldati durante la Guerra del Vietnam

Allʼinizio la pratica aveva lo scopo di identificare le unità amiche, mentre in seguito divenne una vera e propria valvola di sfogo per i militari nostalgici della vita domestica e della pace

Pochi conflitti sono stati condotti e descritti con la crudezza che ha contraddistinto la Guerra del Vietnam. Un massacro durato vent'anni in cui hanno perso la vita milioni di persone e che ha cambiato profondamente il destino del Sud-est asiatico e dei suoi rapporti con l'Occidente. Il conflitto ha però segnato e trasformato in maniera decisiva anche gli Stati Uniti, i "grandi sconfitti" da sempre visti come "gli invasori" dalla storiografia vietnamita. Nonostante l'orrore che è stata capace di produrre, la Guerra del Vietnam è però stata anche testimone a suo modo di "opere d'arte": i soldati americani hanno infatti cominciato a decorare i loro elicotteri con disegni e figure tratti dalla cultura pop, dai fumetti, dalla musica e dai cartoni animati.

Gli elicotteri decorati dai soldati durante la Guerra del Vietnam

La cosiddetta Nose Art, intesa come l'arte di decorare i velivoli militari, fu inizialmente utilizzata dai militari statunitensi come mezzo di identificazione delle unità amiche.

Successivamente, però, la pratica divenne una vera e propria valvola di sfogo: attraverso i disegni di personaggi come Snoopy e Hulk, i soldati evocavano i ricordi della vita domestica e della loro condizione in tempo di pace. Quelle decorazioni colorate rappresentavano insomma una sorta di "protezione psicologica" contro lo stress della guerra e la probabilità di morte.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali