FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Siria, attentato nel centro di Damasco: almeno tre autobomba

Il bilancio provvisorio parla di almeno 18 morti e 15 feriti

Un attentato suicida è avvenuto nel centro di Damasco, in Siria. Secondo quanto riporta il canale televisivo statale ci sarebbero delle vittime. Sarebbero almeno tre le autobomba esplose secondo le prime testimonianze. Un primo bilancio fornito dalla tv di Stato parla di almeno 18 morti e 15 feriti.

Siria, attentato con tre autobomba nel centro di Damasco

"Le autorità competenti hanno intercettato tre autobombe e sono riuscite a far esplodere due di queste all'ingresso di Damasco su una strada che conduce all'aeroporto. Hanno circondato la terza vettura a piazza Tahrir, dove un terrorista si è fatto esplodere causando un numero di morti e feriti", ha spiegato la televisione siriana.

L'agenzia di stampa ufficiale Sana dal canto suo ha citato una fonte dalla direzione della polizia di Damasco secondo la quale dei "terroristi hanno fatto esplodere tre autobomba simultaneamente, due sulla strada per l'aeroporto (...), la terza a piazza al-Ghadir", settore di Tahrir, nella parte orientale della capitale. "Gli attacchi terroristici hanno causato un (certo) numero di morti e feriti tra i civili, oltre a danni materiali", ha aggiunto la fonte. "Abbiamo sentito colpi di pistola intorno alle 6 (locali, ndr), e poi c'è stata un'esplosione, che ha mandato in frantumi le finestre degli edifici della zona", ha detto all'Afp Mohamed Tinawi, un residente di piazza Tahrir.

Siria, i punti nevralgici di Damasco

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali